Ad imageAd image

Oleksandr Usyk: 3 match poi l’addio con evento in Ucraina

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Usyk sulla sfuriata di Joshua "Mi ha ricordato un ragazzino"
Usyk sulla sfuriata di Joshua "Mi ha ricordato un ragazzino"

Oleksandr Usyk è uno dei pugili migliori che l’attuale generazione abbia presentato, sia tra i pesi Cruiser che tra i pesi Massimi.

Dopo aver conquistato la medaglia d’oro olimpica, unificato tutti i titoli dei pesi cruiser e, battendo 2 volte Anthony Joshua, essere divenuto titolare di 5 dei 6 titoli dei pesi massimi, è innegabile che il pugile ucraino si qualifichi come uno dei più grandi di questa epoca.

- PUBBLICITA-

Tuttavia, per sua stessa ammissione, la sua gloriosa carriera potrebbe essere vicina alla conclusione e, ieri, Oleksandr Usyk ha illustrato quello che vorebbe fosse il tragitto finale della sua parabola.

Oleksandr Usyk: tre possibili sfide nel suo futuro

In un’intervista pubblicata sul suo canale YouTube, il campione ucraino ha parlato dei programmi futuri.

“Posso combattere ancora tre volte nella migliore delle ipotesi. È una prospettiva realistica per poter rimanere nella mia forma migliore

Mi piacerebbero dei match con con [Tyson] Fury, Canelo [Alvarez] poi un ultimo per l’addio all’Olympiyskiy [Complesso sportivo nazionale in Ucraina]”.

Con Canelo, che ha dichiarato di voler combattere contro di me,  sarebbe un incontro bizzarro giustificato solo dal guadagno economico .

Se [Fury e Joshua] raggiungeranno finalmente un accordo, allora combatteranno. Ma la realtà è che tutti si aspettano Usyk contro Fury per l’unificazione dei titoli, che da molti anni non si verifica nella divisione dei pesi massimi“.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento