Ad imageAd image

Ramsdale: le reazioni dopo l’aggressione da un tifoso Spurs

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
4 minuti di lettura
Ramsdale: le reazioni dopo l'aggressione da un tifoso Spurs

Ramsdale, portiere dell’Arsenal, è stato colpito da un calcio sferrato da un tifoso degli Spurs, al termine del match Tottenham-Arsenal.

Al termine di un sentitissimo North London derby, Richarlison ha affrontato a muso duro Aaron Ramsdale, portiere dell’Arsenal.

- PUBBLICITA-

I due calciatori sono stati divisi da uno steward vicino alla curva della squadra di casa; pochi istanti dopo un supporter degli Spurs si è sporto oltre un cartellone pubblicitario ed è riuscito a colpire con un calcio il portiere dei Gunners.

L’incontro, già molto teso, si è concluso con una vittoria per 0-2 di un inarrestabile Arsenal, con l’autogol di Lloris e il gol di Ødegaard.

 

 

Le reazioni dopo il calcio subito da Aaron Ramsdale

Lo stesso Ramsdale ha commentato l’accaduto a fine partita: “È un peccato, perché alla fine si tratta solo di una partita di calcio”.

“Entrambi i giocatori hanno cercato di portarmi via, ma fortunatamente non è successo nulla di grave. Lascia l’amaro in bocca, ma sono sicuro che ci divertiremo quando torneremo nello spogliatoio”, ha dichiarato l’estremo difensore.

La Professional Football Association (PFA) è intervenuta per segnalare la gravità dell’accaduto:

“La violenza contro i giocatori è completamente inaccettabile. Questo tipo di incidenti stanno accadendo decisamente troppo spesso.”

“I calciatori hanno il diritto di essere al sicuro sul loro luogo di lavoro. Quando un giocatore viene attaccato ci aspettiamo che le leggi e i regolamenti che esistono per proteggerli vengano applicati.”

“Come unione dei calciatori noi consideriamo questa come una questione prioritaria. Continueremo a lavorare con le autorità per pretendere che i giocatori e lo staff siano protetti meglio sul proprio luogo di lavoro.”

 

Anche la Football Association (FA) ha condannato duramente l’episodio. Il comunicato della FA afferma che: “Condanniamo fermamente l’incidente che ha coinvolto uno spettatore dopo l’incontro di Premier League di oggi tra Tottenham Hotspur e Arsenal.

“Si tratta di un comportamento del tutto inaccettabile e collaboreremo con la polizia, le autorità competenti e i club per garantire che vengano presi i provvedimenti del caso”.

Il Tottenham ha rilasciato un breve comunicato ufficiale in merito all’incidente di oggi:

“Siamo sconvolti dal comportamento di un tifoso che ha tentato di aggredire il portiere dell’Arsenal Aaron Ramsdale al termine della partita di oggi. La violenza, in qualsiasi forma, non ha posto nel calcio.

Il club ha esaminato i filmati delle telecamere a circuito chiuso per identificare il tifoso e collaborerà con la Met Police, l’Arsenal e Aaron Ramsdale per prendere le misure più severe possibili, tra cui l’immediato divieto di accesso allo stadio del Tottenham Hotspur.”

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento