Ad imageAd image

San Siro: lo stadio verrà ufficialmente demolito

Giacomo Della Vecchia
2 minuti di lettura
San Siro: lo stadio verrà ufficialmente demolito

San Siro, lo storico stadio di Milano e casa di Inter e Milan, verrà completamente demolito per fare posto a La Cattedrale.

La decisione è arrivata nelle ultime ore con un comunicato congiunto della due società calcistiche appoggiate anche dalla giunta comunale di Milano che fa capo al sindaco Giuseppe Sala.

- PUBBLICITA-

La reazione alla demolizione dello storico stadio inaugurato nel 1926 e ristrutturato l’ultima volta nel 1990 ha lasciato molte personalità basite e sgomente, dato il fatto che lo storico impianto vedrà la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi Invernali 2026 e verrà poi demolito subito dopo.

San Siro: le dichiarazioni sulla demolizione

San Siro demolito ha lasciato molte persone perplesse, una tra tutti Gianfelice Facchetti, figlio della storica bandiera dell’Inter Giacinto Facchetti: “Mi stupisce che il Comune di Milano non abbia vagliato l’ipotesi della ristrutturazione di San Siro; sono anche sorpreso dalla mancata reazione dei tifosi delle sue squadre che, in un impianto più piccolo, finirebbero per rimanere fuori. E poi, si parlava di un iter burocratico lento ed invece ecco il progetto, si parlava di un impianto a Sesto San Giovanni ed invece ecco l’impianto in centro a Milano…non so, secondo me si sono affrettati i tempi.”

La Cattedrale, impianto che sorgerà al posto di San Siro, è figlio di un progetto dello studio di architettura Populous che ha firmato, nel corso degli anni, numerosi impianti sportivi: Wembley (Londra), Yankee Stadium (New York), molti impianti per i Giochi Olimpici di Sidney 2000, Estadio da Luz (Lisbona), Groupama Stadium (Lione) e recentemente la Climate Pledge Arena di Seattle, prima struttura sportiva a 0 emissioni.

Il cantiere dello stadio che sostituirà San Siro e che incorporerà anche l’area circostante verrà inaugurato nel 2027-2028 e porterà modernità ad un quartiere da rivalorizzare.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento