UFCMMA

Sean Strickland si infortuna impennando con la moto

Sean Strickland si infortuna impennando con la moto

Sean Strickland è sicuramente uno dei più controversi fighter del roster UFC e ieri ne ha combinata un’altra delle sue.

In un video postato sui suoi canali social, l’ex campione dei pesi medi UFC, ha mostrato i suoi tentativi di impennare con una moto e rimanere poi il più a lungo possibile su una ruota.

Tale avventata manovra, inoltre, veniva ripetutamente effettuata in maglietta e pantaloncini senza alcun tipo di protezione al di fuori di un casco tenuto slacciato.

Il risultato è stato una rovinosa caduta nella quale il fighter ha riportato alcune ferite alla mano e alla gamba che non sembrano gravi ma che sicuramente avranno fatto storcere il naso ai vertici della UFC che dovrebbero fissare a breve un nuovo match per Sean Strickland.

Che futuro per Sean Strickland?

Nella recente card di UFC 302, Sean Strickland è tornato alla vittoria battendo un esitante e piuttosto deludente Paulo Costa per split decision in un match che, a dire il vero, era apparso controllare con agio.

Quel combattimento ha permesso all’ex campione di rilanciare le proprie quotazioni dopo la controversa sconfitta subita contro Dricus Du Plessis in Canada in occasione della quale lo statunitense ha perso la cintura ma recriminando a gran voce di essere stato derubato di una vittoria da un verdetto ingiusto.

Il sudafricano a breve proverà a difendere il titolo contro Israel Adesanya e, chiunque vinca, potrebbe dover affrontare proprio Sean Strickland nel prossimo futuro anche se la candidatura di Robert Whittaker autore di ottime prestazioni appare parimenti valida.