Ad imageAd image

Sport invernali: Ecco il calendario della stagione 2022/23

Lothar Zamana
Lothar Zamana
4 minuti di lettura
Sport invernali: Ecco il calendario della stagione 2022/23

Sport invernali: l’avanzamento della stagione e l’avvicinarsi imminente dell’inverno fa sì che la stagione possa ricominciare tra pochi giorni.

Le date dell’inizio della stagione invernale 2022-2023 sono però indicative, perché a decidere in questi sport è il clima stesso, la presenza della neve, ma non solo.

- PUBBLICITA-

È decisivo anche valutare la temperatura, il troppo caldo può sciogliere la neve, il troppo freddo, viceversa, può portare al ghiaccio pericoloso, condizioni che possono influenzare la componente outdoor degli sport invernali.

Quindi le date sono ancora indicative, ad eccezione dello Sci Alpino che conferma (si valuterà il giorno stesso la condizione climatica) le date di 22 e 23 ottobre per l’inizio della stagione.

Sport Invernali: il calendario di inizio delle varie discipline

Come appena scritto, la stagione degli Sport invernali sta per per partire e vedremo in questo trafilo le date di inizio disciplina per disciplina:

SCI ALPINO: 22-23 Ottobre a Soelden con due Giganti (femminile sabato, maschile domenica)

PATTINAGGIO DI FIGURA: 21-23 Ottobre al Gran Prix di Norwood (USA) con l’evento Skate America.

FREESTYLE (PIPE&PARK): L’inizio del settore Pipe&Park è programmato a Chur (Svizzera) nella giornata di venerdì 21 ottobre.

SNOWBOARD (PIPE&PARK): Come per il Freestyle, sarà l’ambito Pipe&Park ad aprire le danze a Chur (Svizzera), sabato 22 ottobre.

SHORT TRACK: Si parte a Montreal (Canada) il 28-29 Ottobre;

SNOWBOARD (CROSS): Le prime gare sono in programma il 28 e 29 ottobre a Les Deux Alps (Francia);

FREESTYLE CROSS: Sempre a Les Deux Alps ma il 4-5 Novembre;

SALTO CON GLI SCI: Partenza il 5-6 Novembre a Wisla in Polonia;

SPEED SKATING: Apertura in Scandinavia per la pista lunga, a Stavanger (Norvegia) nel fine settimana dell’11-13 novembre;

CURLING: partenza con gli Europei (maschili e femminili) che si terranno a Östersund (Svezia) dal 19 al 26 novembre;

SCI DI FONDO: si va a Ruka (Finlandia) tra 25 e 27 novembre con la divisione delle gare sprint al venerdì, gare di distanza su cronometro il sabato, distanza la domenica;

SCI ALPINISMO: partenza, per la new Entry nel programma olimpico dalla Val Thorens (Francia) nel weekend del 25-27 novembre; 

BOB E SKELETON: si parte da Whistler Mountain (Canada) tra 25 e 27 Novembre. Nello specifico il 25 parte lo Skeleton, il 26-27 le gare di Bob;

COMBINATA NORDICA: Una delle poche discipline ad avere un inizio diverso a seconda del sesso. Gli uomini partiranno da Ruka (Finlandia) dal 25 al 27 novembre. Invece, le donne partono da Lillehammer (Norvegia) tra il  2 e il 3 dicembre; 

BIATHLON: Si parte martedì 29 novembre da Kontiolahti (Finlandia) con l’individuale maschile, mentre le donne scenderanno in pista il giorno dopo, mercoledì 30. Unica federazione che ha scelto una partenza infrasettimanale per evitare concomitanza coi Mondiali di Calcio;

SLITTINO: Si parte nel fine settimana del 3-4 dicembre da Igls (Austria). 

Insomma, anche se per alcune discipline dovremmo aspettare ancora un mese e mezzo, la stagione degli sport invernali inizierà già da questo weekend.

Stagione che, per colpa della crisi energetica e della guerra, vedrà l’esclusione degli atleti Russi e Bielorussi, ma vedrà anche diversi problemi, specialmente per gli eventi serali, che potrebbero essere annullati.

Eventuali modifiche al calendario saranno comunicate in articoli successivi. E intanto buon divertimento con gli sport invernali a tutti.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
2 Commenti