Ad imageAd image

Team Heretics presenta il roster LEC 2023

Giacomo Della Vecchia
4 minuti di lettura
Team Heretics presenta il roster LEC 2023

Team Heretics, nuova squadra dell’LEC, ha presentato il roster per la stagione 2023.

Team Heretics, nuova squadra LEC che ha acquistato lo slot destinato ai Misfits Gaming, ha ufficializzato oggi il roster con la quale affronterà la prima stagione del massimo campionato europeo.

- PUBBLICITA-

La squadra, che ha vinto l’EU Master Summer Split battendo i BDS Academy per 3-2 in finale, si è affidata a due storici giocatori di LoL che avranno il compito di guidare una squadra piena di giovani talenti con l’obiettivo non dichiarato (ma palese) di ben figurare e, se possibile, qualificarsi ai LoL Worlds 2023.

Il roster dei Team Heretics per la stagione 2023 di LEC

Uno dei primi nomi che si può leggere nel roster dei Team Heretics è Evi, ex top-laner dei Detonation FocusMe che ha partecipato anche ai LoL Worlds 2022. Il giocatore giapponese sarà il primo di una regione sempre combattiva e pronta ad incantare sul MoBa di Riot Games a giocare al di fuori della propria lega; Evi è inoltre universalmente conosciuto come il giocatore più famoso della sua ex squadra, dato il fatto che le sue decisioni in-game si sono sempre rivelate azzeccate.

Ma il vero grande nome della squadra riguarda il jungler che sarà Jankos, appena rilasciato dai G2 Esports. Il jungler polacco è in assoluto il giocatore più vincente degli ultimi anni, avendo collezionato 5 titoli LEC, una vittoria all’MSI (quella nel 2019 contro i Team Liquid) ed ha chiuso nella Top 4 ai LoL Worlds in ben 4 occasioni nella sua lunga carriera; è chiaro che Evi e Jankos, essendo più abituati a calcare i grandi palcoscenici del competitivo di League Of Legends, dovranno guidare i loro compagni di squadra.

Il nuovo mid-laner dei Team Heretics è a sua volta un giocatore molto esperto anche se non molto conosciuto in Occidente: si tratta di Ruby, giocatore coreano che ha speso gran parte della sua carriera in Team “minori” della LCK (come VSG e Afreeca Freecs), prima di passare nel 2021 ai Boom Esoports (PCS, lega pacifica) concludendo la stagione 2022 nella squadra “B” degli Unicorns Of Love in Germania. Nonostante l’esperienza non manchi, sarà interessante vedere come Ruby si interfaccerà in un ruolo così importante in LEC.

Sulla bot-lane andranno invece a piazzarsi Jackspectra e Mersa, una duo lane giovane e molto promettente. Jackspectra è l’unico dei Team Heretics ad essere rimasto dall’ultima stagione come ADC mentre Mersa è considerato da molti, dopo la buona stagione ai Misfits Gaming nel 2022, uno dei miglior Support europei.

Per i Team Heretics si apre quindi un nuovo capitolo nella loro storia con un roster che mischia insieme esperienza e talento; sarà interessante vedere come Evi e Jankos lavoreranno con i loro nuovi compagni e se Jackspectra e Ruby riusciranno a fronteggiare nomi come Caps e Rekkles, considerati rispettivamente il miglior mid-laner ed il miglior ADC in LEC.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento