Ad imageAd image

Texas A&M Football sospende 3 giocatori

Alessandro Podio
Alessandro Podio
2 minuti di lettura
Texas A&M football ha sospende 3 giocatori
Texas A&M football ha sospende 3 giocatori

Texas A&M Football sospende a tempo indeterminato tre giocatori dopo un incidente avvenuto nello spogliatoio, secondo quanto riferito.
Secondo quanto riportato da più fonti i tre giocatori si sono resi protagonisti di un incidente negli spogliatoi avvenuto la scorsa settimana in South Carolina, il defensive back Denver Harris, il ricevitore Chris Marshall e l’offensive lineman PJ Williams, e sono dunque stati sospesi dopo la sconfitta degli Aggies contro i South Carolina Gamecocks (30-24) sabato scorso.

 

- PUBBLICITA-

Texas A&M Football, carriere a rischio?

Le tre matricole fanno tutte parte della classe di reclutamento 2022 più quotata del capo allenatore di Texas A&M Football,  Jimbo Fisher.

Secondo 247Sports, Harris era la recluta numero 23 in assoluto nella classe 2022 della nazione, mentre Marshall era la recluta n. 25 e Williams la n. 69.

Non è la prima volta che l’allenatore Jimbo Fisher sospende dei giocatori in questa stagione.

Marshall e Harris, oltre al defensive back Smoke Bouie e al wide receiver Evan Stewart, sono stati sospesi a settembre per una violazione delle regole di squadra, costringendo le matricole a saltare la vittoria del 17-9 di Texas A&M su Miami del 17 settembre.

Texas A&M football logo ph. facebook@Texas A&M football
Texas A&M football logo ph. [email protected] A&M football

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento