The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Warriors: Weekend dolceamaro

News dalla 1° Divisione FIDAF

I Guerrieri escono sconfitti a Bergamo con la selezione Under 18 mentre con gli Under 15, aggregati ai Titans Forlì, passano a Parma contro gli HP

I Carpanelli Warriors Under 18 domenica a Bergamo sono stati sconfitti per 46 a 13 ma alla fine, soprattutto date le condizioni nelle quali e Blue sono saliti in Lombardia, il risultato negativo ha visto anche ben più di una nota positiva.
Soprattutto il cuore di 16 ragazzi, ben presto diventati 14, coinvolto dagli allenatori quando hanno chiamato a raccolta la Falange bianco/blue. In questa situazione c’è stata una risposto alla grande, macinando yards e spingendo oltre ogni modo.

Peccato perchè, senza neanche il QB (forfait per il solo venerdì sera) era impossibile resistere ai leoni che, potenziati dalla presenza di tanti Rhinos, hanno messo giù un team veramente competitivo e pieno di buone individualità.

Ma la forza del gruppo vince e gli orobici ne avevano di più; nessuna scusa, nessuna giustificazione per Coach Mauro Solmi e compagni che ci hanno comunque provato fino alla fine.
Unica nota veramente stonata della domenica, la pessima organizzazione della società ospitante.
I Lions Bergamo (ripetiamo sul campo ottimi giocatori) in quanto ad organizzazione hanno dimostrato di non avere nulla a che fare con la loro storia ed il loro blasone.
Un unico spogliatoio per due squadre ospitate (Under 18 e Under 21) che si sono dovute cambiare a turno, portando fuori tutte le borse direttamente sul campo, non è certo il distintivo di una società leader di una disciplina di squadra così complessa quanto piuttosto di una mediocre organizzazione sportiva.
Ma, per fortuna per loro, i ragazzi sul campo hanno tenuto alto l’emblema del leone che tanta gloria ha portato in passato nel nostro paese.

I Titans Romagna Under 15, al contrario, hanno controllato gli avversari degli HP di Parma/Reggio Emilia vincendo l’incontro con il risultato di 24 a 0, dopo che nella prima metà entrambe le difese avevano tenuto testa ai rispettivi attacchi.
Nella file dei romagnoli, ricordiamo che militano tanti under 15 guerrieri, frutto dell’accordo tra le due società all’inizio della stagione.

Ufficio Comunicazione Carpanelli Warriors Bologna

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!