Ad imageAd image

Agustin Canapino sarà in IndyCar con Juncos Racing nel 2023

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
2 minuti di lettura
Agustin Canapino sarà in IndyCar con Juncos Racing nel 2023

Agustin Canapino, pilota argentino Turismo farà il suo debutto in IndyCar Series nel 2023 con il team Juncos Hollinger Racing.

Continua a formarsi sempre di più lo schieramento di partenza ufficiale per la stagione 2023 del campionato NTT IndyCar Series.

- PUBBLICITA-

La prossima stagione, come di consueto scatterà con il Gran Premio di St. Petersburg nel weekend dal 3 al 5 Marzo con Will Power che cercherà di confermarsi campione con l’obiettivo di vincere il suo 3° titolo nella serie.

Nell’attesa pro il tram Juncos Hollinger Racing ha ufficializzato l’argentino Agustin Canapino come il suo secondo pilota, affiancando Callum Ilott.

 

Juncos Hollinger Racing conferma Agustin Canapino compagno di squadra di Callum Ilott

Il team Juncos Hollinger Racing, nella giornata di oggi ha confermato l’ex pilota Turismo Agustin Canapino come prossimo compagno di squadra di Callum Ilott per la stagione NTT IndyCar Series 2023.

Canapino guiderà la vettura motorizzata Chevrolet numero 78 diventando il primo argentino a guidare in una stagione completa IndyCar, 25 anni dopo Juan Manuel Fangio II, nipote del 5 volte campione del mondo di Formula 1.

“Per me questa è una grande opportunità, quindi sono molto grato a Ricardo Juncos, Brad Hollinger e a tutti gli sponsor che stanno rendendo possibile tutto questo… Farò del mio meglio in ogni momento per ottenere i migliori risultati possibili.

Sono pronto ad imparare e ad andare avanti passo dopo passo, ma sono anche concentrato sull’evoluzione nel corso della stagione. L’obiettivo è finire le gare, conoscere la macchina e i circuiti, soprattutto quelli ovali.

La IndyCar è la categoria più competitiva e difficile del mondo, le auto sono le più impegnative e richiedono il massimo sforzo e la massima preparazione da parte mia. Sono felice di accettare questa sfida e sono motivato a fare bene e a ripagare coloro che mi hanno dato fiducia con questa opportunità” ha dichiarato Agustin Canapino.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NTT INDYCAR SERIES (@indycar)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento