Ad imageAd image

Benson Henderson batte Peter Queally a Bellator 285

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Benson Henderson batte Peter Queally a Bellator 285

Benson Henderson e Peter Queally si sono affrontati nel main event di Bellator 285, di fronte al caldo pubblico di Dublino.

Ancora una volta, i fan alla 3Arena hanno accolto calorosamente l’eroe di casa Peter Queally sotto le note di “Zombie” dei Cranberries, le cui parole sono rimbombate anche durante la contesa.

- PUBBLICITA-

Dopo la sconfitta titolata dell’anno scorso per mano di Patricky Pitbull, “The Showstopper” ha disputato questa sera un match importante per il ranking dei pesi leggeri. Contrapposto a lui, appunto, l’ex campione UFC Benson Henderson, al terzo posto della già citata classifica.

I due hanno combattuto per tutti i 25 minuti, ma alla fine è Henderson a portarsi a casa la vittoria con un voto unanime dei giudici.

Benson Henderson trionfa sulla distanza

Benson Henderson e Peter Queally, circondati dall’acceso supporto di Dublino verso quest’ultimo, hanno combattuto un match dai ritmi forti.

Ci sono stati subito infatti gli scambi sulla lotta in piedi e le brevi fasi di controllo alla gabbia. La prima ripresa si è chiusa con una ferita alla testa dell’irlandese riportata negli ultimi istanti, ma vede già in vantaggio Henderson.

Il secondo round si è chiuso in parità, visto quanto è successo nei suoi primi istanti. Henderson infatti va a colpire involontariamente con la gamba la parte bassa di Queally, che aspetta un po’ prima di poter riprendere. Lì, l’arbitro ha tolto il punto all’ex campione UFC.

Nonostante questo piccolo incidente, il resto della contesa vede in vantaggio il fighter americano, che replica alcune azioni dei round precedenti come il tentativo di Guillotine Choke e il destro sferrato vicino alla gabbia, con tanto di tentati takedown. Queally riesce a tenere testa e gli scambi non si fermano, ma è sempre Henderson ad avere la meglio fino allo scadere del tempo.

Risultato finale: l’ex campione UFC vince con un verdetto unanime di 49-45 da parte di tutti e tre i giudici.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento