The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Carlos Sainz: mi mancano chilometri sulla Ferrari

Il pilota della Ferrari analizza le difficoltà nelle Qualifiche del GP dell'Emilia-Romagna

Carlos Sainz ha dichiarato che la sua uscita dalla Q2 è sintomo che ha fatto pochi chilometri sulla Ferrari SF21.

Le dichiarazioni di Carlos Sainz

Il pilota ex McLaren ha mancato di pochissimo l’ingresso nella Top 10 delle Qualifiche, qualificandosi all’11° posto. Il pilota Ferrari è apparso amareggiato per aver perso l’ingresso nelle Q3 per soli 0.060 secondi anche se ha fatto registrare il secondo miglior giro della sessione.

Sainz ha dichiarato:Onestamente mi sentivo veloce in tutte le sessioni che abbiamo fatto, ma nonostante questo avevo la sensazione di non riuscire a mettere insieme i vari pezzi. Non sono riuscito a mettere insieme un giro intero, non sono riuscito a fare il giro in percorrenza di curva anche se mi sentivo veloce; per questo sono dispiaciuto, so che posso fare un buon lavoro e che potevo passare alle Q3. Allo stesso tempo, però, credo che questo circuito abbia mostrato che mi mancano un po’ di chilometri sulla macchina, mi manca un po’ di lavoro sulla macchina per testarne i limiti.”

Carlos Sainz ha aggiunto, riguardo ai distacchi risicati in griglia di partenza: La fuori è tutto in bilico, ogni singolo decimo di secondo conta. So che oggi ho lasciato 2 o 3 decimi di secondo sul tracciato per colpa mia, dovevo utilizzare meglio i freni ed il bilanciamento degli stessi. Però è molto presto, la stagione è ancora lunga ed ho fatto pochi giri sulla Ferrari, posso ancora migliorare; proverò a migliorare ancora di più.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Carlos Sainz: mi mancano chilometri sulla FerrariSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento