The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Djokovic, che ansia: rischia squalifica e carcere

Le ultime novità sul caso Djokovic-Australia.

Si aggrava la posizione di Novak Djokovic, con il caso-Nole che si avvia finalmente verso una conclusione dopo giorni di tribunale e colpi di scena.

Il tennista serbo, che non vede l’ora di scendere in campo per difendere la vittoria ottenuta all’Australian Open lo scorso anno, potrebbe addirittura dover dire praticamente addio alla sua carriera tra pochi giorni.

Le ultime novità sul caso Djokovic-Australia

Djokovic ha infatti ammesso sui social di non aver rispettato la quarantena in Serbia e di aver falsificato le dichiarazioni alla frontiera in Australia: questo potrebbe a ben CINQUE anni di carcere per il numero 1 al mondo: tre anni in Serbia per il mancato rispetto dell’isolamento, e due per aver manomesso i documenti in Australia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Novak Djokovic (@djokernole)

Ecco che cosa è stato scritto sul quotidiano francese “L’Equipe”, con il serbo che rischia addirittura la carriear:

“Sarebbe una bomba in grado di scuotere il mondo del tennis. L’ATP aveva avvertito i giocatori che una manomissione dei test avrebbe potuto portare a tre anni di squalifica. Questa scoperta porterebbe sicuramente alla fine della carriera di Djokovic, l’uomo che è ancora in corsa per diventare il più grande giocatore di tutti i tempi.”

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia un commento!