Ad imageAd image

Fabio Quartararo si tira fuori dalla lotta al titolo

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Fabio Quartararo si tira fuori dalla lotta al titolo
Fabio Quartararo si tira fuori dalla lotta al titolo

Fabio Quartararo ha dichiarato che la sua rincorsa al 2° Campionato Piloti in MotoGP è compromesso dopo il pessimo GP Australia.

Fabio Quartararo ha chiuso nel peggiore dei modi il GP Australia 2022. Il pilota della Yamaha, partito dalla 5° casella, si è trovato ben presto risucchiato sul fondo della classifica e, nella foga della rimonta, è scivolato ritirandosi.

- PUBBLICITA-

Il pilota francese non sta passando un buon periodo; dall’inizio della stagione ad oggi ha perso oltre 100 punti da Francesco Bagnaia, nuovo leader della classifica piloti, con il pilota della Ducati che nel GP Malesia può già laurearsi campione.

Le dichiarazioni di Fabio Quartararo

Fabio Quartararo, al termine del GP Australia, ha dichiarato: “Abbiamo faticato ad entrare in gara. La gomma posteriore non si scaldava a dovere, come sempre, Bagnaia mi ha superato in Curva 2 e poi ho commesso un errore in Curva 4; nel tentativo di rimonta ho spinto un po’ troppo e sono scivolato in uscita di Curva 1, dove freno di solito. Purtroppo sono cose che capitano, abbiamo ancora 2 gare e dobbiamo cercare di fare del nostro meglio.”

Il problema della gomma posteriore che non entra in temperatura sta attanagliando Yamaha da inizio stagione, nonostante alla vigilia ci fossero grandi aspettative su Fabio Quartararo che partiva addirittura tra i favoriti alla vittoria del GP Australia. A proposito della M1 di questa stagione, il pilota francese ha dichiarato: “La moto non mi permette di esprimermi a pieno potenziale, non sono io il problema. La moto è veloce ma non riesce a vincere una gara; non ho bisogno di una moto che va veloce in curva mentre sui rettilinei rallenta, che sia veloce in prova conta poco se poi non si vincono le gare.”

Con due gare al termine della stagione, Fabio Quartararo ha 14 punti di svantaggio da Francesco Bagnaia con un enorme punto interrogativo su come si comporterà la Yamaha già nel GP Malesia. Il pilota ha aggiunto: “Bagnaia leader del Mondiale cambia tutte le carte in tavola; credo sia meglio togliersi dalla testa la vittoria del Campionato Piloti, godersi le ultime due gare e cercare di divertirci il più possibile. Già dal GP Malesia potrò cominciare a farlo, lì ho dei bei ricordi ed ho proprio bisogno di godermi una gara della MotoGP.”

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento