Ad imageAd image

Ferrari smentisce le voci su Frederic Vasseur

Michael Lelli
Michael Lelli
3 minuti di lettura
Ferrari smentisce le voci su Frederic Vasseur
Ferrari smentisce le voci su Frederic Vasseur

Ferrari ha pubblicato un tweet dove ha smentito le voci di un cambio di Team Principal per la prossima stagione.

Mattia Binotto è sicuramente sulla graticola dalla metà della stagione di F1 fino ad oggi; la Rossa si è infatti eclissata lentamente dalla lotta al Campionato Costruttori e, di conseguenza, anche da quello piloti.

- PUBBLICITA-

Le difficoltà della Scuderia di Maranello si sono riscontrate molto chiaramente sia nel GP Messico che nel GP Brasile, facendo vacillare ancora di più la posizione del Team Principal Mattia Binotto.

La smentita della Ferrari sul cambio di Team Principal

Nel primo pomeriggio era apparso una notizia che aveva del clamoroso: Ferrari stava per mettere sotto contratto Frederic Vasseur, team principal dell’Alfa Romeo, al posto di Mattia Binotto per la stagione 2023.

La notizia era caduta come un fulmine a ciel sereno; attraverso i social network i tifosi della Rossa erano divisi tra chi dava effettivamente ragione alla scelta di John Elkann e chi invece difendeva Mattia Binotto, dato il fatto che l’ingegnere nato in Svizzera ed ex Toro Rosso sta già lavorando da tempo sulla monoposto 2023.

La Ferrari, stando a quanto riportato da da Gazzetta.it, aveva già sondato il terreno per Frederic Vasseur in estate salvo poi rimanere con il progetto attuale. La delusione per un periodo 2019-2022 sotto la guida di Mattia Binotto, con delle monoposto non al pari di Mercedes e Red Bull Racing.

A distanza di poco meno di un’ora, la scuderia ha pubblicato un tweet dichiarando: “In relazione alle speculazioni apparse su alcuni organi di stampa relative alla posizione del Team Principal della Scuderia, Mattia Binotto, Ferrari comunica che si tratta di voci totalmente prive di fondamento.”

 

Che sia realmente così? Che la Scuderia stia cercando di sviare le voci per permettere al Team di partecipare regolarmente al GP Abu Dhabi, ultima tappa del Mondiale di F1 2022, senza preoccupazioni? Certo è che le tempistiche per queste ipotesi sono quantomeno particolari oltre al fatto che il progetto per la monoposto 2023 sotto la guida di Mattia Binotto è già in stato avanzato.

Non resta che attendere eventuali future comunicazioni a riguardo

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Appassionato di motori e sport da combattimento. Nostalgico delle vecchie sfide e adoratore dei tempi d'oro, non disdegna vedere l'era del futuro. Ma se l'odore è quello delle benzina, è meglio.
Lascia un commento