Ad imageAd image

Formula E: le nuove regole per la stagione 2023

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
3 minuti di lettura
Formula E: le nuove regole per la stagione 2023

La Formula E ha pubblicato il nuovo regolamento pieno di novità che entrerà in vigore con l’inizio della 9° stagione.

Che la stagione 2023 per la serie elettrica fosse un vero punto di svolta si era capito con l’introduzione delle vetture Gen3, ma dalla giornata di oggi è arrivato il nuovo regolamento che stravolgerà (di nuovo) il futuro del campionato.

- PUBBLICITA-

La stagione 2023 patirà il prossimo 14 Gennaio con l’ePrix di Città del Messico all’interno dell’Autòdromo Hermanos Rodriguez, in quello che sarà uno dei campionati più emozionanti di sempre.

 

Tutte le novità della Season 9 di Formula E

Non solo le nuovissime vetture Gen3, ma per prossimo campionato di Formula E ci saranno tantissime novità grazie al nuovo regolamento pubblicato nella giornata di oggi.

La 9° stagione infatti presenterà diversi cambiamenti che andremo a vedere con un breve elenco:

  • ADDIO GARE A TEMPO

Dalla prossima stagione, gli ePrix non saranno più sulla distanza dei 45 minuti più un giro, ma si baseranno su un numero prestabilito di giri.

Inoltre in uscita di Safety Car o Full Course Yellow il numero dei giri aumenterà indipendentemente da quante volte è stata neutralizzata la gara.

  • ATTACK MODE POTENZIATO

L’Attack Mode utilizzato fino ad ora delle vetture passerà ad una potenza di 350 kW rispetto ai 300 kW di una vettura Gen3.

  • PIT STOP OBBLIGATORI

La più grande novità che vedremo nella prossima stagione di Formula E saranno gli Attack Charge, ovvero dei veri e propri Pit-stop.

I piloti infatti dovranno fermarsi ai box durante la gara per ricaricare di 4kW la batteria della vettura per 30 secondi tramite un booster di 600 kW.

Attualmente non è stata ancora approvata, ma se nei test di Valencia non ci saranno problemi potremmo già vedere questa novità a Città del Messico.

  • ADDIO FANBOOST

Il FanBoost, elemento che ha caratterizzato il campionato fin dalla prima stagione con la possibilità di aumentare la potenza della vettura di 5 piloti tramite un sondaggio fatto ai fan verrà completamente abbandonato.

  • DUE SESSIONI DI FP OBBLIGATORIE PER I ROOKIES

Esattamente come succede in Formula 1, tutti i team durante la stagione dovranno riservare almeno due sessioni di Prove Libere a giovani piloti o a piloti di riserva.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ABB Formula E (@fiaformulae)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento