The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Francesco Bagnaia primo nelle FP2 del GP d’Italia

il pilota della Ducati precede Alex Rins e Franco Morbidelli

Francesco Bagnaia (Ducati) ha fatto registrare il miglior tempo nelle FP2 del GP d’Italia davanti ad Alex Rins (Suzuki) e Franco Morbidelli (Yamaha).

I risultati delle FP2 del GP d’Italia

Francesco Bagnaia (Ducati) è risultato essere il più veloce nelle FP2 del GP d’Italia davanti ad Alex Rins (Suzuki) e ad un sorprendente Franco Morbidelli (Yamaha).

Un po’ a sorpresa, le FP2 sono state largamente dominate da Miguel Olivera (KTM) che, con un 1.47.185, è stato il primo pilota a far registrare il giro veloce mettendosi poi in testa al resto del gruppo con un tempo combinato di 1.46.584. Francesco Bagnaia (Ducati) ha faticato molto all’inizio della sessione per via della gomma Medium montata al posteriore in previsione della gara.

Il pilota portoghese è stato leader della classifica fino ai minuti finali, quando tutti i piloti sono rientrati per l’ultimo tentativo con gomma Soft al posteriore. Lo stesso Francesco Bagnaia è riuscito a mettersi davanti al pilota KTM di 0.064 secondi, a dimostrazione che la casa austriaca ha portato al Mugello alcuni importanti aggiornamenti.

Nei minuti finali, le Yamaha ufficiali di Maverick Vinales e Fabio Quartararo non sono riuscite ad entrare sul podio virtuale a causa dell’intenso traffico; stessa cosa è successa alle Suzuki di Alex Rins e Joan Mir, salvo il fatto che Rins è riuscito nei minuti finali a mettersi alle spalle di Francesco Bagnaia.

Al 3° posto troviamo un sorprendente Franco Morbidelli, che nonostante risulti circa 20 km/h più lento di Francesco Bagnaia, è riuscito ad essere la Yamaha più in avanti in classifica, seguito proprio da Fabio Quartararo in 4° posizione. Alle spalle del leader della Classifica Piloti troviamo le due KTM di Brad Binder e Miguel Olivera, mentre al 7° posto c’è la prima Honda di Takaaki Nakagami mentre Aleix Espargaro (Aprilia) si trova in 8° posizione; chiudono la Top 10 delle FP2 del GP d’Italia troviamo le Ducati di Jack Miller e Johann Zarco.

Joan Mir, Campione del Mondo in carica, paga circa 0.7 secondi di Francesco Bagnaia e si accomoda in 11° posizione davanti a Marc Marquez e Pol Espargaro (Honda HRC Repsol Team), mentre peggio di tutti è andata a Valentino Rossi (Yamaha SRT Petronas); il pilota di Tavullia, nonostante paghi 1.5 secondi da Bagnaia, è andato fuori dalla pista alla Arrabbiata 2 e non è andato oltre il 17° posto.

GP d’Italia 2021 – Risultati FP1  MotoGP -Classifica (Top 10)

  1. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Factory Team)
  2. Alex Rins (Team Suzuki ECSTAR)
  3. Franco Morbidelli (Yamaha SRT Petronas Racing)
  4. Fabio Quartararo (Monster Yamaha MotoGP Factory Team)
  5. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Team)
  6. Miguel Olivera (Red Bull KTM Factory Team)
  7. Takaaki Nakagami (Team LCR Honda)
  8. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)
  9. Jack Miller (Ducati Lenovo Factory Team)
  10. Johann Zarco (Team Ducati Pramac)

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento