Ad imageAd image

PG National: Webidoo Gaming acquistano lo slot dei Samsung Morning Stars

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
PG National: Webidoo Gaming acquistano lo slot dei Samsung Morning Stars

Al PG National 2023 si è iscritta anche Webidoo Gaming che ha acquistato lo slot dei Samsung Morning Stars.

Anche una delle squadre di League Of Legends più longeve della scena italiana saluta il PG National: i Samsung Morning Stars hanno infatti ceduto il loro slot ai Webidoo Gaming.

- PUBBLICITA-

La squadra parteciperà quindi al PG National per la prossima stagione insieme a Dsyre, Cyberground Gaming, Axolotl, Gg Esports, Macko, Atleta e Outplayed.

 

Perché i Webidoo hanno acquistato lo slot dai Samsung Morning Stars per il PG National

La situazione della off-season italiana si sta rivelando più travagliata del previsto; i infatti, oltre ai Dsyre, anche i Webidoo Gaming faranno parte del PG National di League Of Legends dopo aver acquistato lo slot dei Samsung Morning Stars.

Stando ad alcune voce, anche Gg Esports e Axolotl potevano uscire a loro volta, ma non avendo trovato un acquirente in tempo si è preferito puntare sui giovani talenti da poter lanciare in Italia ed Europa per cercare di capitalizzare il più possibile.

I Webidoo Gaming non erano però l’unica opzione per l’acquisto dello slot dei Samsung Morning Stars; sembra infatti che i Qlash, squadra fondata dal giocatore di poker professionista Gianluca Pagano, avessero tentato di rientrare nel PG National dopo 3 anni di assenza ma il raggiungimento di un accordo con la squadra calcistica del Villareal per la Segunda Superliga spagnola ha bloccato ogni progetto, dato che Riot Games, infatti, non permette ad una squadra di avere un team in prima ed un team in seconda divisione a prescindere dalla lega in cui si compete.

Per i Samsung Morning Stars si chiude quindi una fortunata parentesi nel PG National che ha visto la conquista del Summer Split 2020 oltre alla finale nello Spring Split 2019 e in quello del 2021, facendo conoscere anche il jungler Yike che nel 2023 giocherà per i G2 Esports.

Per i Webidoo Gaming non si tratta della prima partecipazione ad un torneo organizzato da PG National dato il fatto che ha chiuso i Proving Grounds al 2° posto alle spalle dei Dsyre.

Dopo questo passaggio di testimone, gli Outplayed rimangono l’unica squadra ad aver sempre partecipato ad uno Split del PG National.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento