Ad imageAd image

Gerrie Coetzee è morto a 67 anni: lutto per la Boxe mondiale

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Gerrie Coetzee è morto a 67 anni: lutto per la Boxe mondiale

Gerrie Coetzee, ex campione dei pesi massimi WBA, è deceduto a 67 anni a causa di un cancro.

La notizia è di due giorni fa, ma l’annuncio è arrivato dopo. Il sudafricano è ricordato per essere stato uno dei pochi Afrikaner ad essersi messo contro l’apartheid.

- PUBBLICITA-

Campione tra il 1983 e il 1984, tenne la cintura per una sola difesa titolata, battendo Michael Dokes al Richfield Coliseum.

 

L’ex campione WBA Gerrie Coetzee è deceduto a 67 anni

Gerrie Coetzee è morto lo scorso 12 Gennaio a 67 anni dopo un tumore scoperto in maniera tardiva. Fu il primo campione dei pesi massimi WBA proveniente dal continente nero, data la nazionalità sudafricana.

Fu uno dei pochi Afrikaners, ovvero i bianchi nativi del Sudafrica, a porsi contro il regime di Apartheid dell’epoca, e per questo fu anche premiato con l’Ordine della Ikhamanga nel 2003, oltre che per i suoi successi sportivi. Fu campione dei pesi massimi WBA dal Settembre 1983 al Dicembre 1984, perdendo il titolo alla prima difesa contro Greg Page.

Nella sua carriera, durata dal 1974 al 1997 con vari ritorni, ha lottato per 40 volte, con un record di 33-6-1 in incontri ufficiali.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento