Ad imageAd image

GP Malesia 2022: vince Francesco Bagnaia

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
5 minuti di lettura
GP Malesia 2022: vince Francesco Bagnaia
GP Malesia 2022: vince Francesco Bagnaia

GP Malesia 2022: Francesco Bagnaia vince il GP a Sepang davanti a Bastianini e con Fabio Quartararo a chiudere il podio.

Nonostante la vittoria a Sepang, pista che gli ha ‘regalato’ il suo primo titolo mondiale nel 2018 in Moto2, Bagnaia non è riuscito a vincere il titolo iridato della stagione 2022 grazie alla grandissima prestazione di Fabio Quartararo che, nonostante una frattura al medio della mano sinistra, è riuscito a salire sul podio rimandando la festa mondiale al GP di Valencia.

- PUBBLICITA-

Per Bagnaia è la 7° vittoria stagionale proiettandosi all’ultima gara stagionale con 23 punti di vantaggio su Fabio Quartararo.

 

GP Malesia 2022: recap gara

La partenza del GP Malesia 2022 ha visto il poleman Jorge Martin mantenere la sua prima posizione mentre il leader del mondiale Francesco Bagnaia ha fatto un impressionante balzo in vanti passando dal 9° alla 2° posizione davanti al suo prossimo compagno di squadra Enea Bastianini, mentre Fabio Quartararo è salito fino alla 5° posizione.

Partenza gp malesia (photo by twitter @motogp)
Partenza gp malesia (photo by twitter @motogp)

Le prime fasi di gara sono caratterizzate dalla fuga di Jorge Martin dove è riuscito a mettere più di un secondo tra se e la coppia formata da Bagnaia e Bastianini, con Quartararo più attardato che una volta superato Marquez ha leggermente allungato sul gruppone.

Al 7° giro abbiamo il primo clamoroso colpo di scena con la caduta di Jorge Martin che è stato costretto al ritiro mentre stava letteralmente dominando la gara di Sepang.

Ritiro Martin (photo by twitter @motogp)
Ritiro Martin (photo by twitter @motogp)

Le prime posizioni delle gara sono sgranate con Bagnaia leader del GP davanti a Bastianini con Quartararo 3° a tre secondi dalla coppia di testa mentre Bezzecchi in 4° posizione si sta dimostrando il più veloce in pista (insieme a Oliveira 9°) e si sta avvicinando pericolosamente sul francese della Yamaha.

Dopo aver seguito Bagnaia per tutta la gara all’11° giro Enea Bastianini ha rotto gli indugi sorpassandolo e diventando il leader del Gran Premio.

Sorpasso Bastianini su Bagnaia (photo by twitter @motogp)
Sorpasso Bastianini su Bagnaia (photo by twitter @motogp)

La risposta del pilota della Ducati Ufficiale non si è fatta attendere e alla staccata dell’utlima curva del 14° giro ha superato Bastianini diventando in prima posizione, mentre leggermente più indietro la coppia formata da Fabio Quartararo e Marco Bezzecchi, approfittando del duello tra i due futuri compagni di squadra si sono avvicinati recuperando circa due decimi a giro.

Sorpasso Bagnaia su Bastianini (photo by twitter @motogp)
Sorpasso Bagnaia su Bastianini (photo by twitter @motogp)

Dopo una fase di stallo (costantemente girando sotto al 2.01.0) Bastianini non ha mollato avvicinandosi molto al leader Bagnaia all’ultimo giro con l’obiettivo di vincere il GP della Malesia, ma la difesa del leader del GP e della classifica piloti è stata migliore.

Francesco Bagnaia alla fine ha vinto il GP Malesia 2022 davanti ad Enea Bastianini e con Fabio Quartararo in terza posizione che è riuscito a rimandare la festa mondiale all’ultimo GP del mondiale a Valencia.

 

GP Malesia 2022: Classifica finale

La classifica al termine dei 20 giri del GP Malesia 2022:

  1. F. BAGNAIA – Ducati Team
  2. E. BASTIANINI – Ducati Gresini
  3. F. QUARTARARO – Yamaha Monster Team
  4. M. BEZZECCHI – Ducati VR46
  5. A. RINS – Suzuki Ecstar Team
  6. M. MARQUEZ – Honda Repsol Team
  7. J. MILLER – Ducati Team
  8. B. BINDER – KTM RedBull Team
  9. J. ZARCO – Ducati Pramac
  10. F. MORBIDELLI – Yamaha Monster Team
  11. A. ESPARGARO – Aprilia Racing
  12. C. CRUTCHLOW – Yamaha RNF
  13. M. OLIVEIRA – KTM RedBull Team
  14. P. ESPARGARO – Honda Repsol HRC
  15. R. FERNANDES – KTM Tech3
  16. M. VINALES – Aprilia Racing
  17. A. MARQUEZ – Honda LCR
  18. R. GARDNER – KTM Tech3
  19. J. MIR – Suzuki Ecstar Team
  • RITIRATI

L. MARINI – Ducati VR46 / T. NAGASHIMA – Honda HRC / J. MARTIN – Ducati Pramac / D. BINDER – Yamaha RNF / F. DI GIANNANTONIO – Ducati Gresini

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento