Ad imageAd image

Hyundai sta puntando alla Formula 1?

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
3 minuti di lettura
Hyundai sta puntando alla Formula 1?

Hyundai, dopo l’ufficialità di Cyril Abiteboul come nuovo Team Principal, potrebbe avere come obiettivo un approdo in Formula 1.

Hyundai ha ufficializzato, all’indomani della presentazione della i20 N Rally1 per la stagione 2023 del WRC, Cyril Abiteboul come nuovo Team Principal della squadra.

- PUBBLICITA-

Il manager è però molto famoso per aver lavorato in Formula 1 con Renault fino al 2021, anno in cui la scuderia ha cambiato nome in Alpine e lo ha sostituito. Data quindi la sua esperienza nel massimo campionato a ruote scoperte si potrebbe immaginare la nascita di un progetto a più ampio respiro che in Corea del Sud stanno inseguendo da tempo.

Gli indizi che porterebbero Hyundai in Formula 1

Cyril Abiteboul come nuovo Team Principal della Hyundai ha stupito un po’ tutti nel WRC, questo perché il manager francese (al contrario dell’ex William Jost Capito e di Günther Steiner) non ha nessun tipo di esperienza nei rally.

Perché Hyundai ha quindi deciso di assumerlo per dirigere la squadra? Alla base della scelta ci potrebbe essere l’intenzione, in futuro, di esordire in Formula 1; d’altronde la casa coreana non ha mai fatto mistero di volere entrare nel Campionato, come testimoniano anche gli impegni nel campo del motorsport.

Un ulteriore indizio riguarderebbe il GP Corea del Sud da organizzare su un circuito cittadino che pare essere il più vicino all’approvazione da parte dei vertici della Formula 1; per il 5° costruttore di auto al mondo, che ha la propria sede proprio in Corea del Sud, sarebbe un’occasione da non farsi scappare.

Le conoscenze di Abiteboul in ambito Formula 1 risulterebbero quindi fondamentali.

Ma Hyundai non sarebbe l’unico team interessato ad un approdo in Formula 1: sembra infatti, come anticipato mesi fa, che Ford abbia effettuato intensificato i rapporti con la Formula 1 per entrare nel Campionato nel prossimo futuro. Lo stesso Stefano Domenicali, Amministratore Delegato della Formula 1, non ha mai negato di apprezzare particolarmente chi, sotto traccia, si sta prodigando per arrivare nel massimo campionato a ruote scoperte senza però proclami roboanti come quello di Andretti Autosport di qualche giorno fa.

Non ci resta quindi che attendere pazientemente che Hyundai, Ford o perché no entrambe possano effettivamente entrare in Formula 1 nel futuro.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento