Ad imageAd image

Jean Alesi: mi aspetto una grande Ferrari

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Jean Alesi: mi aspetto una grande Ferrari

Jean Alesi, ex pilota della Ferrari e padre di Giuliano Alesi, attuale pilota della Ferrari Drivers Academy, ha caricato l’ambiente della sua ex squadra (della quale rimane un grandissimo tifoso) in vista del GP Italia 2022 a Monza. Il francese, che ha corso per Ferrari prima di essere sostituito da Michael Schumacher nel 1995, ha rilasciato alcune dichiarazioni dove ha speso parole al miele nei confronti della sue ex scuderia dicendosi pronto ad esultare così come tutti i tifosi che assisteranno alla gara.

Jean Alesi: le sue dichiarazioni sulla Ferrari

Intervistato in vista del GP Italia 2022, Jean Alesi ha dichiarato: “Aspetto con ansia il GP di Monza; voglio pensare ad una Ferrari capace di regalare a me ed agli altri tifosi una domenica memorabile. So benissimo che è tardi per pensare al Mondiale Piloti, anche perchè l’auto è vincente ma sta attraversando un periodo di grande difficoltà; ma questo è il GP che vale un’intera stagione, una gara di 90 minuti che possono dare valore ad un anno intero.”

- PUBBLICITA-

Parlando poi di cosa si aspetta dai piloti della Ferrari, Jean Alesi ha aggiunto: “Mi aspetto un Charles Leclerc in forma smagliante che riuscirà a compiere questa impresa. Vorrei una Ferrari in forma olimpica, per così dire, veloce e consistente; dovrà essere una domenica perfetta, una gara indimenticabile che ricompensi l’entusiasmo e la passione dei tifosi. Non sarà un’impresa facile, ma voglio rivedere la Ferrari capace di dominare l’inizio della stagione e di poter lottare per il Titolo fino a poche settimane fa; la Ferrari deve lasciare stare polemiche ed arrabbiature, deve concentrarsi sul GP che può dare un’enorme soddisfazione.”

Concludendo la sua intervista, Jean Alesi ha dichiarato: “So cosa significa vincere a Monza; conquistare qui una vittoria equivale ad una festa, un ricordo che niente e nessuno può cancellare. Serviranno capacità e determinazione oltre che ad un po’ di fortuna e la Ferrari è in credito da un po’ di tempo con quest’ultima.”

Nel GP Italia 2022, inoltre, Ferrari presenterà una livrea speciale totalmente gialla in onore del primo colore utilizzato da Piero Ferrari per la sua fuoriserie. La gara sarà inoltre la celebrazione dei 75 anni di attività sportiva della scuderia di Maranello in quella che è considerata la pista di casa.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento