Ad imageAd image

Johnny Walker dopo UFC 283: Daniel Cormier è il mio idolo

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
2 minuti di lettura
Johnny Walker dopo UFC 283: Daniel Cormier è il mio idolo

Johnny Walker sogna in grande: dopo UFC 283 ha dichiarato di voler diventare campione di due divisioni UFC, ispirandosi a Daniel Cormier.

Walker ha distrutto Paul Craig (16-6-1 MMA, 8-6-1 UFC) nel suo ritorno in gabbia sabato, a UFC 283 in Brasile. Ha sconfitto il pugile scozzese al primo round con un TKO.
Il fighter brasiliano, che ora ha una striscia di 2 incontri vincenti,  pensa che l’eliminazione di Craig sia stata la migliore vittoria della sua carriera nell’UFC.

- PUBBLICITA-

Johnny Walker rivela il proprio sogno

Il contendente dei pesi massimi leggeri Johnny Walker (20-7 MMA, 6-4 UFC) spera di fare ciò che solo pochi hanno fatto in UFC:  non solo vincere un titolo, ma due, e in due divisioni diverse.

Il fighter 30enne  ha rivelato che si ispira a Daniel Cormier, l’ex campione sia dei pesi massimi sia dei pesi leggeri:

“È un champ-champ, due cinture. È anche il mio sogno, e questo ragazzo l’ha fatto”, ha detto Walker ai giornalisti durante la conferenza stampa post UFC 283.

“Voglio essere al suo livello un giorno. Voglio essere pronto a fare quello che ha fatto lui.”
“So che è una cosa enorme da fare. È un lottatore speciale e una motivazione non solo per me, ma per tutti gli altri. È una grande, grande motivazione e voglio fare quello che ha fatto lui”.

Parlando della vittoria contro Craig, è trapelata tutta la soddisfazione di Johnny Walker: “Questo ragazzo ha appena finito Jamahal Hill, (Magomed) Ankalaev, e io ho appena finito lui”.

“Questo dimostra che sto migliorando e che la mia evoluzione continua. Ad ogni incontro divento un fighter migliore.”

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento