The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Klay Thompson torna ad allenarsi

Primo allenamento per il cestista dopo i vari infortuni

Klay Thompson, guardia dei Golden State Warriors, questo martedì ha partecipato per la prima volta ad un allenamento completo della squadra.

Thompson erano lontano dai parquet NBA da quando ha subìto uno strappo al suo legamento crociato sinistro in gara 6 delle Finali NBA 2019 e un altro infortunio al suo tendine d’Achille destro nel novembre 2020.

Le dichiarazioni di Klay Thompson

“È così eccitante”, ha dichiarato un emozionato Klay Thompson. “Solo correre su e giù per il campo e giocare a basket è davvero una benedizione e rende il venire al lavoro molto più facile. Le cose noiose me le sono lasciate alle spalle e ora si tratta solo di tornare in forma. Devo essere paziente, perché posso essere una persona troppo ansiosa di giocare, ma sono solo incredibilmente grato di essere là fuori”, ha continuato la guardia in forza ai Golden State Warriors.

“Il lavoro che io e lo staff di allenamento abbiamo fatto negli ultimi due anni sta davvero dando i suoi frutti, ed è difficile esprimere a parole quanto io sia grato di giocare di nuovo a basket. Voglio tornare a come ero l’ultima volta che ho giocato, ed ero uno dei migliori giocatori al mondo”, ha concluso il cestista statunitense.

Le parole del coach Steve Kerr

Mentre sia i giocatori che i tifosi dei Golden State Warriors sperano di riavere Klay Thompson in campo entro Natale, il coach della squadra Steve Kerr ha ribadito martedì come in questo momento non ci sia nessuna data certa per il rientro del giocatore numero 11 dei Warriors. Tutta la società vuole che Klay Thompson recuperi con calma dai suoi infortuni dopo essere stato fuori dai campi da gioco per così tanto tempo.

Non abbiamo una data certa, ha assicurato Kerr. “Quello che abbiamo davanti a noi è un certo numero di settimane nelle quali continueremo a fargli fare scrimmage il più spesso possibile, in modo che ricostruisca la sua resistenza. Così facendo, penso che saremo in grado di ottenere finalmente una sorta di data del suo rientro entro poche settimane, ma non ne abbiamo una in questo preciso momento”, ha concluso il coach dei Golden State Warriors.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento