Ad imageAd image

Matt Rhule non è più l’HC dei Carolina Panthers

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Matt Rhule non è più l'HC dei Carolina Panthers

Matt Rhule è stato licenziato dal suo incarico da capo allenatore dei Carolina Panthers dopo meno di tre stagioni.

Un altro coach proveniente dal College Football, dopo aver fatto un buon lavoro a Baylor, non è riuscito a confermarsi tra i professionisti, senza una buona Offense, orfana di un buon QB.

- PUBBLICITA-

Il record finale dell’ormai ex Panthers è 11-27. Nel frattempo, la dirigenza ha annunciato che l’ex Cardinals Steve Wilks prenderà l’incarico ad interim.

 

Matt Rhule licenziato come Head Coach dei Panthers

Matt Rhule, dopo una pessima partenza da una sola vittoria e quattro sconfitte, e dopo due stagioni da soli cinque trionfi, è stato licenziato e non sarà più al comando dei Carolina Panthers.

Sono state molte le difficoltà che l’ex Baylor e Temple ha avuto nel suo debutto come capo allenatore di una franchigia NFL, come per esempio il fatto di essersi ritrovato in una squadra con molte lacune, tra tutte la situazione riguardante il QB. David Tepper, proprietario della franchigia, gli aveva rinnovato la fiducia in vista di quest’anno, ma dopo un brutto inizio, ha preferito cambiare pagina.

L’avventura di Matt Rhule con i Panthers si chiude con undici vittorie e ventisette sconfitte in più di due anni, e il nome del suo sostituto momentaneo sarà Steve Wilks, ex Head Coach degli Arizona Cardinals.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento