BoxeNews

Matteo Signani difenderà prossimamente il titolo EBU

Matteo Signani difenderà prossimamente il titolo EBU

Matteo Signani ha ricevuto l’ok dalla EBU per difendere il titolo Europeo dei pesi medi in un’altra sede tramite votazione unanime.

Il pugile cesenate avrebbe dovuto sfidare Felix Cash in quella che sarebbe stata la sua prima difesa titolata, ma il britannico si è ritirato dalla sfida per dei problemi fisici non specificati.

OPI Since 8 si farà a carico della organizzazione dell’evento, che non ha ancora una sede o una data ufficiale, almeno secondo quanto si legge dalle pagine della FPI.

 

Matteo Signani difenderà il titolo EBU in altra sede

La EBU ha concesso a Matteo Signani un’altra difesa titolata dopo il mancato match contro Felix Cash, che doveva essere svolto a Londra lo scorso 1° Aprile, nella stessa card di Joshua vs Franklin.

Il britannico ha dato forfeit nei giorni precedenti all’incontro a causa di problemi fisici non specificati in primo luogo.

Con una votazione unanime, il pugile quarantatreenne romagnolo, nativo di Cesena, avrà modo di difendere il titolo ottenuto a Savignano sul Rubicone contro Anderson Prestot lo scorso Novembre, con un nuovo avversario e una nuova location, non ancora decisi da OPI Since 82, che organizzerà l’evento.

Nella sua carriera, Signani ha combattuto quarantuno volte, con trentadue vittorie, sei sconfitte e tre pareggi.