Ad imageAd image

NASCAR Dixie Vodka 400: Larson domina a Homestead

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
NASCAR Dixie Vodka 400: Larson domina a Homestead

NASCAR Dixie Vodka 400: Kyle Larson comanda la corsa per larga parte e vince a Homestead.

Una prestazione dominante per il pilota di Hendrick Motorsports, che è stato in testa per 199 dei 267 giri della gara odierna e che porta a casa la diciannovesima vittoria della sua carriera.

- PUBBLICITA-

Solo un pilota ancora in lizza ha chiuso la gara tra i primi cinque, e si tratta di Ross Chastain, che ha guadagnato punti importanti in vista dell’ultima gara del Round of 8, la Xfinity 500 in programma tra una settimana a Martinsville.

 

Larson domina la gara di NASCAR Cup Series a Homestead

Kyle Larson compie una gara mostruosa a Homestead e vince la sua diciannovesima gara in NASCAR Cup Series, la terza quest’anno, prendendosi una grande rivincita dopo l’eliminazione dai Playoff avvenuta al Round of 12 comandando 199 dei 267 giri della Dixie Vodka 400.

Unico neo della corsa perfetta del campione in carica è stato il testacoda provocato dallo stesso Larson nei confronti di Martin Truex Jr. in pit lane nel corso dell’ultimo Stage, con il pilota di Joe Gibbs Racing che non ha dato nessuna colpa al suo collega a causa del sole che ha dato molta difficoltà ai piloti in quel frangente di giornata.

Unico pilota tra quelli qualificati ai NASCAR Playoffs ancora in lotta per il titolo a chiudere la corsa in Top 5 è stato Ross Chastain, che ha battagliato con AJ Allmendinger negli ultimi giri ed ha avuto modo di chiudere in seconda posizione, con un secondo di distacco dal vincitore.

Tra i ritirati della corsa c’è Chase Briscoe, che ha sbattuto contro il muro verso la fine dello Stage 2, provando a ritornare in pista sotto la Damaged Vehicle Policy, che consente ai meccanici di riparare l’auto sotto un lasso di tempo prestabilito in modo da tornare in pista, ma alla fine il danno è stato irreparabile e il piota di Stewart-Haas Racing è stato costretto a ritirarsi.

 

NASCAR Dixie Vodka 400: La Top 10 della corsa

  1. Chase Elliott
  2. Ross Chastain
  3. AJ Allmendinger
  4. Austin Dillon
  5. Brad Keselowski
  6. Martin Truex Jr.
  7. Denny Hamlin
  8. Kevin Harvick
  9. Kyle Busch
  10. Daniel Suarez

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento