Ad imageAd image

Qatar 2022: Cristian Volpato rifiuta l’Australia

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Qatar 2022: Cristian Volpato rifiuta l'Australia

Per Qatar 2022 l’Australia incassa il rifiuto di Cristian Volpato, centrocampista della Roma.

A pochi giorni dall’inizio dei Mondiali di Qatar 2022, c’è una nazionale che è stata rifiutata da un proprio giocatore: Cristian Volpato, centrocampista della Roma, ha infatti rifiutato la convocazione del CT Graham Arnold.

- PUBBLICITA-

Le motivazioni dietro il rifiuto di Cristian Volpato per Qatar 2022

Cristian Volpato è cresciuto calcisticamente nella Roma, che lo ha tesserato dopo che ha mosso i primi passi nel Western Sidney Wanderers della A-League. Il giocatore è infatti nato a Camperdown, una città vicina a Sidney.

Volpato risulta quindi un giocatore australiano anche se, negli ultimi mesi, ha esordito con le nazionali giovanili dell’Italia: il giocatore allenato alla Roma da José Mourinho è infatti stato impiegato per il Torneo 8 Nazioni della Nazionale Under-20 oltre a partecipare al Campionato Europeo Under-19, svolto questa estate dove ha giocato per tutte e 4 le partite segnando anche 2 gol.

I regolamenti internazionali, però, sono dalla parte dell’Australia: un giocatore, infatti, può scegliere in caso di doppia nazionalità solo per quale Nazionale giovanile giocare mentre non può cambiare nazionalità dal momento in cui viene anche soltanto convocato da una nazione. Esempio più lampante è Kevin Prince Boateng, giocatore originario del Ghana ma nato in Germania che, a dispetto del fratello Jerome, ha deciso per la nazionale di origine del padre.

Per Cristian Volpato si allontana quindi l’esordio al Mondiale di Qatar 2022 dato il fatto che il giocatore aspetta la chiamata del CT Roberto Mancini, magari già per le Qualificazioni al prossimo Campionato Europeo

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento