The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Red Bull: non vogliamo bruciare le tappe con Yuki Tsunoda

Hemlut Marko predica calma sul pilota giapponese

Red Bull non vuole bruciare le tappe con Yuki Tsunoda nonostante l’impressionante debutto in Formula 1 del giapponese.

Le dichiarazioni di Red Bull su Yuki Tsunoda

Yuki Tsunoda è sicuramente il pilota di Formula 1 più chiacchierato dopo l’impressionante debutto in Formula 1 al GP del Bahrain dove ha conquistato 2 punti classificandosi al 9° posto. Dopo aver fatto registrare il 2° miglior tempo durante le Q1 è riuscito a recuperare in gara sorpassando Lance Stroll all’ultimo giro.

Ma nonostante il grande clamore nei confronti del pilota giapponese, Helmut Marko continua a predicare calma:Non possiamo permetterci di replicare quanto successo con Kvyat, Gasly ed Albon, non c’è motivo di bruciare le tappe. Vero è che il modo in cui guida è veramente fantastico ed ha un grande carisma; siamo molto contenti di averlo con noi. Siamo appena alla 1° gara di 23 in programma, dobbiamo vedere come svilupperà la stagione. Resta il fatto che è un diamante grezzo molto raro, prenderemo la decisione a tempo debito.”

L’eventuale approdo di Tsunoda in Red Bull potrebbe diventare una cattiva notizia per Sergio Perez che attualmente ha firmato per 1 solo anno con Red Bull; il pilota messicano è però riuscito a recuperare in gara dopo un problema nel giro di formazione arrivando alla bandiera a scacchi. Marko ha aggiunto: Sergio ha lo stesso livello di velocità di Verstappen. Quando non aveva nessuno davanti ha fatto il record della pista quindi non ci possiamo lamentare. L’unico problema che ha avuto è stato in Qualifica, perdeva molto tempo in Curva 1 mentre nel 3° settore era più veloce di Verstappen. Siamo convinti che durante la stagione recupererà terreno sul compagno, almeno in Qualifica.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Red Bull: non vogliamo bruciare le tappe con Yuki TsunodaSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento