The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Seamen: Amaro accesso al 40° Italian Bowl

News dalla 1° Divisione FIDAF

I Cisalfa Seamen sono in finale, nel modo più triste e amaro possibile, a seguito del forfait dei Lazio Ducks, colpiti da un virus che questa volta ha deciso di accanirsi nel momento più delicato della stagione. Alla squadra capitolina, che aveva conquistato con merito l’accesso alla semifinale, va tutta la solidarietà della Milano blue navy, società, squadra e tifosi, sperando in primo luogo che gli atleti colpiti dalla sfortuna guariscano il prima possibile e che il futuro possa essere prospero per una squadra cresciuta partita, dopo partita fino alla conquista del terzo posto in classifica.

L’amarezza coinvolge tutti, a poche ore da una semifinale, già rinviata una volta, che avrebbe visto tornare i tifosi, diversi i biglietti staccati nella prevendita on line, sugli spalti del Breda di Sesto San Giovanni. I Cisalfa Seamen dovranno difendere il tricolore dall’assalto di Parma, nel 40° Italian Bowl o, se preferite, nella terza edizione del derby d’Italia, in programma sabato, ore 21.00, allo stadio Garilli di Piacenza.

Tante le insidie dietro l’angolo, a cominciare dalla qualità dell’avversario, i Panthers, fin qui imbattuti e capaci di superare due volte i Marinai in stagione regolare. Una variabile importante potrebbe risiedere nella prolungata inattività dei Cisalfa Seamen, l’ultima partita disputata porta la data del 19 giugno, avversari i Dolphins Ancona. Se da una parte la squadra di Michael Wood ha avuto il tempo di ricaricare le batterie, non per recuperare gli infortunati che tali resteranno anche nell’atto conclusivo del torneo, dall’altra la mancanza di confidenza con il campo potrebbe causare qualche inconveniente.

Tra le note liete rientra certamente il recupero di Jerey Elder, tornato dall’esperienza nella Spring League, che completerà il terzetto di import. Solido difensore, Jarey è atleta poliedrico, capace di essere impiegato con profitto anche negli schemi offensivi come attesta l’unica partita, quella disputata con i Guelfi, nella quale è stato utilizzato con costanza nel doppio ruolo. Per il resto i Cisalfa Seamen, al netto di qualche defezione, proporranno la squadra di sempre con Luke Zaharadka a selezionare l’ampia batteria di ricevitori a disposizione e la coppia formata da William Petrone e Giacomo Querzola a tentare di macinare yarde sui giochi di corsa, sfruttando i blocchi della solida linea d’attacco.

Un punto di forza decisivo potrebbe risiedere nella difesa, la migliore per punti incassati del campionato, chiamata a un super lavoro per arginare Finadri e compagni. La speranza è di poter finalmente assistere dal vivo a una festa di sport e di football in una sorta di rinascita, dopo il lungo periodo buio che siamo stati costretti a vivere. Per i Cisalfa Seamen si tratta del quarto Italian Bowl consecutivo, il sesto negli ultimi sette anni, con cinque titoli all’attivo.

40° Italian Bowl
Sabato 17 luglio, ore 21.00
Stadio Leonardo Garilli di Piacenza

Panthers Parma vs Cisalfa Seamen Milano

Ufficio Stampa Seamen Milano

 

foto Dario Fumagalli

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

The Shield Of Sports

GRATIS
VISUALIZZA