Ad imageAd image

The Game Awards 2022: ecco le nomination per l’eSports

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
5 minuti di lettura
The Game Awards 2022: ecco le nomination per l'eSports

Al The Game Awards 2022 verranno anche premiati quei videogiochi e quelle personalità che si sono distinte nel mondo dell’eSports nel 2022.

L’edizione 2022 del The Game Awards promette, come ogni anno, di mostrare i progressi dell’industria videoludica per il 2022; tra i videogiochi in corsa c’è sicuramente tantissima attesa per il Game Of The Year, da sempre categoria che non risparmia sorprese.

- PUBBLICITA-

Ma al The Game Awards ci sarà anche spazio per l’eSports ed in particolare per quei videogiochi o quelle personalità che nell’anno in corso si sono distinte. Con ben 7 categorie riguardanti il competitivo, andiamo a vedere le nomination per il 2022.

Le nomination per l’eSports al The Game Awards 2022

Partiamo da una categoria che comprende anche l’eSport ma soprattutto i giocatori non professionisti, vale a dire il Best Fighting Game, vale a dire la categoria di videogiochi che prevede principalmente combattimenti 1 contro 1; i titoli nominati al The Game Awards 2022 sono: DNF Duel, JoJo’s Bizzarre Adventure: All Star Battle R, The King of Fighters XV, MultiVersus e Sifu.

La categoria Best Multiplayer Game, dove vengono raccolti tutti quei videogiochi che si basano essenzialmente su un esperienza on-line sia in singolo che in Team, include Call Of Duty – Modern Warfare 2 (uscito da poco sui principali store online), MultiVersus, Overwatch 2, Splatoon 3 e Teenage Mutant Nunja Turtles : Shredder’s Revenge.

Andiamo quindi alla categoria Best eSports Game che, ai The Game Awards 2022, sarà rappresentata da Counter-Strike: Global Offensive, DOTA 2, League Of Legends, Rocket League e VALORANT; sarà fondamentalmente una lotta tra generi oltre ad una sfida tra Valve e Riot Games, dato il fatto che l’accoppiata DOTA 2 – League Of Legends e quella VALORANT – Counter Strike fanno parte dello stello filone di gioco (MoBa i primi, sparatutto in prima persona i secondi) con il solo Rocket League che potrebbe inserirsi in questa particolare sfida tra sviluppatori.

Parlando di eSports, non si può non nominare il premio per il Best eSport Athlete; insieme a Chovy (GenG) e Faker (T1) rappresentanti di League Of Legends, vediamo tra i nominati anche karrigan e S1mple per quanto riguarda Counter Strike – Global Offensive e Yay, giocatore di VALORANT per i Cloud9. Interessante vedere come, nel caso di League Of Legends, non è stato nominato nessun membro dei vincitori dei LoL Worlds 2022 DRX ma solo uno dei finalisti, Faker. Per molti esperti del settore, proprio il giocatore coreano sarebbe in lizza per la vittoria del The Game Awards 2022.

Oltre al Best eSports Athlete verrà anche premiato il Best eSports Team (non viene considerata l’organizzazione al completo, dato il fatto che molti Team nominati fanno parte di organizzazioni impegnate in altri eSports): tra i team nominati al The Game Awards 2022 ci sono i DarkZero Esports (Apex Legends), FaZe Clan (Counter Strike – Global Offensive), GenG (League Of Legends), LA Thieves (Call Of Duty) e LOUD (VALORANT).

Ma cosa è un team senza il proprio coach? Ecco infatti che alcuni coach impegnati nell’eSports sono stati nominati come Best eSports Coach. B1ad3 (Natus Vincere, Counter Strike – Global Offensive), bzkA (LOUD, VALORANT), d00mbr0s (FPX, VALORANT), RobbaN (Faze Clan, Counter Strike – Global Offensive) e Score (GenG, League Of Legends) concorreranno per il titolo di miglior coach per l’anno 2022 cercando di portare ulteriore lustro al loro nome; anche in questo caso, le nomination si dividono equamente tra Valve e Riot Games con quest’ultima in vantaggio con 3 nominati su 5.

Infine ai The Game Awards 2022 ci sarà anche spazio per gli organizzatori dei torni con il Best eSports Event. Gli eventi in nomination sono: EVO 2022 (dedicato ai picchiaduro), LoL Worlds 2022 (League Of Legends), PGL Major Antwerp 2022 (Belgio, Counter Strike – Global Offensive), Mid-Season Invitational 2022 (League Of Legends) e VALORANT Championship 2022 (VALORANT).

Per scoprire chi vincerà i The Game Awards 2022 basterà collegarsi sulle principali piattaforme streaming nella notte italiana del 7 Dicembre per scoprire tutti i premi assegnati al mondo dei videogiochi per il 2022.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
1 commento