Ad imageAd image

Annemiek Van Vleuten: Prova in linea di Wollongong 2022 a rischio

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Annemiek Van Vleuten: Prova in linea di Wollongong 2022 a rischio
Annemiek Van Vleuten: Prova in linea di Wollongong 2022 a rischio

Annemiek Van Vleuten potrebbe non partecipare alla prova in linea femminile dei mondiali di Ciclismo 2022.

L’olandese, dominatrice delle gare a tappe di questa stagione, potrebbe aver subito la frattura del gomito nella caduta avvenuta nella crono-staffetta mista di oggi.

- PUBBLICITA-

La causa della caduta è stata l’esplosione del tubolare della gomma anteriore, che ha lasciato a terra la ciclista.

 

Annemiek Van Vleuten potrebbe non essere in pista per la prova di Sabato

Annemiek Van Vleuten, ciclista olandese, è a rischio per la prova in linea di questo Sabato a causa della caduta subita nella crono-staffetta disputata stamattina.

La mia gomma anteriore è esplosa e sono caduta. Sto andando in ospedale per fare le radiografie del mio fianco destro. Sono tutta ammaccata, la mia preoccupazione maggiore è per il braccio e il gomito destro. Non riesco a credere a quello che è successo. Improvvisamente sono finita a terra. Sono preoccupata per la corsa di sabato“, ha dichiarato la corritrice alla TV nazionale dopo la gara.

Già campionessa mondiale nel 2019, Annemiek Van Vleuten è caduta a causa dell’esplosione del tubolare della ruota anteriore appena dopo la partenza della sua corsa ed è in forte dubbio per la gara di questo Sabato, che sarebbe stata il coronamento di una stagione che l’ha vista protagonista nelle gare a tappe.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento