Ad imageAd image

Vincenzo La Femina ci racconta la sua passione per la boxe

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Vincenzo La Femina ci racconta la sua passione per la boxe

Vincenzo La Femina (11-0) imbattuto campione italiano dei pesi super gallo, difenderà il suo titolo contro Matteo Lecca il 18 Novembre.

Il talento campano di Pagani ha partecipato ieri al nostro podcast The Real Fight Talk Show ed ha parlato della sua grande passione per il pugilato che lo ha portato a sognare di divenire un professionista sin da bambino.

- PUBBLICITA-

Il match contro Lecca fungerà sa sotto-clou della boxing night di Savignano sul Rubicone nella quale Matteo Signani tenterà di riconquistare il titolo europeo dei pesi medi contro Anderson Prestot.

Vincenzo La Femina vs Matteo Lecca finalmente si farà?

La prima difesa della sua cintura servirà a Vincenzo La Femina anche per infrangere quella che è apparsa, a tratti, una maledizione, avendo già dovuto cancellare in due occasioni l’incontro con Lecca, che avrebbe dovuto avvenire nella DAZN Boxing Night di Milano il 13 Maggio.

Il pugile campano ci ha parlato dei suoi sogni di bambino di divenire pugile di successo, che si stanno man mano avverando, della sua smodatata passione per la boxe, della gratitudine per il suo maestro e per la famiglia Cherchi e OPI Since 82 che lo stanno guidando in una carriera costellata di soddisfazioni.

Le emozioni più grandi sono state quelle di vincere il titolo nello stadio della sua Paganese Calcio, che segue assiduamente come ultras, con il supporto della curva, ma tutto ciò è solo un punto di partenza per una carriera che vuole arrivare lontano e che ha l’America nel mirino.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento