Ad imageAd image

WEC: Calendario 2023 con il ritorno di Portimao

Michael Lelli
Michael Lelli
5 minuti di lettura
WEC: Calendario 2023 con il ritorno di Portimao

Il WEC ha annunciato il calendario 2023 ed è presente un ritorno: il circuito di Portimao. Saranno così 7 gli appuntamenti della prossima stagione.

Un atteso ritorno si è andato a confermare stamani, con l’uscita del calendario 2023 del campionato Endurance della FIA.

- PUBBLICITA-

L’appuntamento portoghese all’Autodromo Internacional Algarve, vicino a Portimao, torna nel calendario del WEC dopo un anno di assenza. La gara portoghese sarà da sei ore e si terrà il 16 aprile. Nel medesimo weekend ci sarà uno scontro diretto con la IMSA: quest’ultima correrà infatti a Long Beach nei medesimi giorni.

Il suo inserimento nel calendario è stato confermato con la pubblicazione del calendario del WEC 2023 da parte della FIA.  L’ufficialità arriva dopo un voto elettronico del World Motor Sport Council, che si è svolto la scorsa settimana.

L’annuncio del ritorno dell’Algarve nel WEC fa seguito alle dichiarazioni di Frederic Lequien, capo della serie, che a luglio aveva affermato che il calendario sarebbe passato da sei a sette gare nel 2023 e che la gara aggiuntiva si sarebbe svolta in Europa.

Il ritorno di Portimao e le altre gare del WEC 2023

Il circuito portoghese è sempre stato il favorito per la nuova data, dopo essere intervenuto per ospitare una gara nel calendario rivisto del 2021 quando le restrizioni di viaggio dovute al COVID hanno costretto a cancellare la 1000 Miglia di Sebring per il secondo anno consecutivo.

La corsa Portoghese, schedulata per durare otto ore, era inizialmente prevista come apertura della stagione 2021, prima di essere spostato a giugno, subito dopo la 6 Ore di Spa, come risultato di un altro rimpasto del calendario imposto dal COVID.

La gara dell’Algarve del 2023 si svolgerà nell’intervallo tra l’apertura del campionato WEC di Sebring, il 17 marzo, e il tradizionale appuntamento di Spa, il 29 aprile.

Lequien aveva già dichiarato a luglio che la gara aggiuntiva si sarebbe inserita nel calendario prima della 24 Ore di Le Mans nella prima metà della stagione per creare quello che ha definito “un buon equilibrio”.

Richard Mille, presidente della Commissione Endurance della FIA, ha commentato la pubblicazione del calendario del prossimo anno: “Il programma di sette round è una naturale evoluzione del calendario che conosciamo bene dagli anni precedenti e che fornirà alle case automobilistiche coinvolte un palcoscenico per mostrare le loro auto da sogno in una varietà di circuiti di livello mondiale e nei principali mercati globali”.

Calendario Ufficiale WEC 2023

DataCorsa
17 Marzo1000 Miglia di Sebring
16 Aprile6 ore di Portimao
29 Aprile6 ore di Spa
10/11 Giugno24 ore di Le Mans
9 Luglio6 ore di Monza
10 Settembre6 ore del Fuji
4 Novembre8 ore del Bahrain

Il WEC si espande dopo essere stato ridotto a sei gare per il 2021 – il minimo consentito dal regolamento sportivo – per ridurre i costi a causa dell’impatto economico della crisi sanitaria internazionale.

Il resto del calendario del WEC rispecchia il programma di quest’anno.

Dopo Sebring, Algarve e Spa, arriverà la 24 Ore di Le Mans che si svolgerà nella data già confermata del 10-11 giugno. La data non coincide con una data della Formula 1 del prossimo anno.

La giornata di test ufficiale pre-Le Mans si terrà la domenica del fine settimana precedente la gara.

Monza è in programma a metà luglio, prima che la serie affronti la tappa asiatica composta dal Fuji a settembre e dal Bahrain, sempre una gara di otto ore, a novembre.

Il test o prologo ufficiale pre-stagionale si svolgerà a Sebring l’11-12 marzo, il fine settimana precedente la 1000 Miglia.

Lequien ha delineato un piano per il ritorno del WEC alle sue tradizionali otto gare a tappe, il che suggerisce l’aggiunta di un’altra gara per il 2024.

Non ha escluso un’ulteriore crescita, anche al di là delle nove gare in programma nel 2016 e nel 17, anche se ha detto che il massimo sarà di 10 eventi.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI:
Condividi l\'articolo
Segui:
Appassionato di motori e sport da combattimento. Nostalgico delle vecchie sfide e adoratore dei tempi d'oro, non disdegna vedere l'era del futuro. Ma se l'odore è quello delle benzina, è meglio.
3 Commenti