Ad imageAd image

WEC: Dominio Toyota alla 8 Ore del Bahrain

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
WEC: Dominio Toyota alla 8 Ore del Bahrain

WEC: La 8 Ore del Bahrain ha chiuso la decima stagione del campionato mondiale Endurance.

Nell’ultima gara dell’anno, è stata Toyota a dominare sia nel campionato equipaggi, dove è stato il trio Buemi-Hartley-Hirakawa a portare a casa il titolo, sia nel campionato costruttori.

- PUBBLICITA-

Oltre che nella categoria Hypercar, altri campionati hanno concluso il loro cammino per quest’anno.

 

La 8 Ore del Bahrain e il WEC 2022 vanno a Toyota

Toyota ha conquistato la 8 Ore del Bahrain, ultima tappa della stagione per quanto riguarda il WEC 2022, il Campionato Mondiale Endurance arrivato alla sua decima edizione.

L’equipaggio numero 8 di Toyota Gazoo Racing, composto da Sebastien Buemi, Brandon Hartley e Ryo Hirakawa, ha ottenuto il secondo posto nell’ultima corsa della stagione, il che è valso il titolo nella categoria Hypercar con cinque punti di distacco dall’equipaggio della Alpine Elf composto da André Negrao, Matthieu Vaxivière e Nicolas Lapierre, mentre il trio composto da Mike Conley, Kamui Kobayashi e José Maria Lopez, terzo nel campionato, ha vinto la gara sull’altra Toyota, la numero 7.

Nella categoria LMGTE Pro sono stati Antonio Fuoco e Miguel Molina a vincere l’ultima gara dell’anno, mentre i compagni di squadra Alessandro Pier Guidi e James Calado, appartenenti sempre ad AFCorse, si portano a casa il titolo di categoria.

La LMP2 è andata all’equipaggio numero 38 di Jota, composto da Antonio Felix Da Costa, William Stevens e Roberto Gonzales, mentre Robin Frijns, René Rast e Sean Gelael, membri dei belgi di WRT, hanno portato a casa l’ultima vittoria della stagione per la categoria.

AF Corse vince anche nella categoria LMP2 Pro-Am grazie a Nicklas Nielsen, Alessio Rovera e François Perrodo, che vincono la corsa e il campionato, mentre nella LMGTE Am sono Matteo Cairoli, Nicolas Leutwiler e Mikkel O. Pedersen di Team Project 1 a vincere la corsa, ma a conquistare il titolo sono Ben Keating e Marco Sorensen di TF Sport.

Finisce una stagione del WEC e si inizia a pensare alla prossima, che inizierà il prossimo 17 Marzo con la 1000 Miglia di Sebring.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
1 commento