Ad imageAd image

Pete Rose chiede un’altra opportunità per la Hall of Fame

Alessandro Podio
Alessandro Podio
2 minuti di lettura
Pete Rose chiede un'altra opportunità per la Hall of Fame
Pete Rose chiede un'altra opportunità per la Hall of Fame
Contenuti dell'articolo

Pete Rose scrive una lettera al commissario della MLB Rob Manfred per chiedere di avere un’altra opportunità di inserimento nella Hall of Fame.

Pete Rose, nativo di Cincinnati, Hall of Famer dei Reds ed ex grande della Big Red Machine, ha inviato una lettera, secondo quanto riportato, al commissario della Major League Baseball Rob Manfred, chiedendo perdono e spiegando “cosa significherebbe essere considerato per la NBL Hall of Fame“.

- PUBBLICITA-

TMZ.com ha pubblicato la lettera nella sua interezza, in essa Rose riconosce di aver delusomolti tifosi dei Reds e appassionati di baseball” e spiega che è tra i suoi “più grandi rimpianti quello di aver deluso i tifosi, i compagni di squadra e tutti coloro con cui ha condiviso un campo da baseball“.

Ho rovinato tutto, mi ritengo responsabile e scrivo ora per chiedere un’altra possibilità“.

Lo scandalo di cui Rose è accusato riguarda scommesse e compravendita di partite MLB.

Pete Rose riparte dalle scommesse?

L’Hard Rock Casino di Cincinnati ha annunciato all’inizio di questo mese che Pete Rose effettuerà la prima scommessa nella sua nuova sala scommesse quando le scommesse sportive saranno legali in Ohio il 1° gennaio 2023.

Ad agosto, Rose ha risposto alla domanda di Alex Coffey, giornalista del Philadelphia Inquirer, che gli chiedeva se la sua presenza alla riunione dei campioni delle World Series 1980 dei Phillies – visto che Rose è stato accusato di stupro – inviasse un messaggio negativo alle donne: “No, e non sono qui per parlare di questo, mi dispiace, è stato 55 anni fa”

Nel novembre 2020, Rose ha definito le scommesse sul baseball l‘unico errore che abbia mai commesso e ha ribadito che non pensa che sarà eletto nella Hall of Fame di Cooperstown finché sarà in vita.

 

Pete Rose ph. facebook@Pete Rose
Pete Rose ph. [email protected] Rose

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI:
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento