The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

WRC: Sebastien Ogier vince il Rally Kenya 2021

Il pilota Toyota precede il compagno Takamoto Katsuta, ritirato a 3 Speciali dalla fine Thierry Neuville

Sebastien Ogier (Toyota) conquista il Rally Kenya 2021 davanti al compagno di squadra Takamoto Katsuta e ad Ott Tanak (Hyundai).

WRC: la classifica del Rally Kenya 2021

Sebastien Ogier, leader della Classifica Mondiale WRC, conquista il Rally Kenya, tappa del WRC che mancava dal mondiale da ben 19 anni. Alle sue spalle il giapponese compagno di squadra Takamoto Katsuta in quello che si è rivelato un pessimo evento per la Hyundai.

Nell’ultimo giorno del Rally Kenya, infatti, Thierry Neuville (Hyundai), che era saldamente al comando, si è dovuto ritirare lasciando la leadership a Katsuta. Curiosamente, anche l’altra Hyundai di Ott Tanak ha avuto problemi alle gomme con una foratura che lo ha costretto nelle ultime Prove Speciali ad un gran lavoro per salire sul podio.

Sebastien Ogier ha sfruttato al meglio le ultime 2 Prove Speciali della giornata per andare a vincere il Rally Kenya con un vantaggio di 21.8 secondi sul compagno di squadra. Al 4 e 5° posto troviamo le due Ford del Team M-Sport di Gus Greensmith e Adrien Formaux (quest’ultimo penalizzato di 10 secondi per un taglio di curva nella Prova Speciale 14, la stessa che ha visto il ritiro di Neuville).

Alle spalle della coppia Ford troviamo Kalle Rovampera (Toyota) che ha comunque concluso in ottima posizione nonostante il ritiro nella giornata di Venerdì mentre l’ultima auto del WRC in classifica è la Toyota di Elfyn Evans, 2° in Classifica Mondiale, che vede adesso il suo distacco da Ogier salire ad oltre 34 punti. Nota di merito per Onkar Rai (Volkswagen), pilota africano che ha vinto la WRC3 e per il nostro Lorenzo Bertelli (Ford) che ha concluso il Rally Kenya alle spalle di Evans con un ritardo di 54 secondi.

Nel Rally Kenya c’è stato anche un pilota che si è ritirato nell’ultima speciale prima del Power Stage: si tratta del signor Sobieslaw Sazada, che con la Ford del Team M-Sport si è ritirato poco prima della fine dell’evento. Sazada, dal canto suo, deteneva già un record all’arrivo nel rally africano, essendo il più vecchio pilota ad aver mai partecipato ad un evento WRC all’età di 91 anni.

Il prossimo appuntamento con il WRC sarà il Rally Estonia dal 15 al 18 Luglio, su superfice asfaltata, lì dove Ott Tanak vinse nel 2020 avvicinandosi molto a Sebastien Ogier.

Rally Kenya 2021- Risultati (Top 10)

  1. Sebastien Ogier (Toyota)
  2. Takamoto Katsuta (Toyota) +21.8 secondi
  3. Ott Tanak (Hyundai) +1:09.500
  4. Gus Greensmith (Ford) +1:54.600
  5. Adrien Formaux (Ford) +1:54.700
  6. Kalle Rovampera (Toyota) +10:53.400
  7. Onkar Rai (Volkswagen) +29:26.400
  8. Karan Patel (Ford) +33:30.400
  9. Carl Tundo (Volkswagen) +36.40.700
  10. Elfyn Evans (Toyota) +49:22.700

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento
The Shield Of Sports

GRATIS
VISUALIZZA