Ad imageAd image

Antonio Brown accusato di maltrattamenti nei confronti di una donna

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Antonio Brown accusato di maltrattamenti nei confronti di una donna

Antonio Brown ha ricevuto un mandato di arresto per dei maltrattamenti nei confronti di una donna, rivelatasi poi la madre di quattro dei suoi figli.

L’ex giocatore di Tampa Bay e Pittsburgh l’avrebbe lasciata fuori di casa, buttando tutti i suoi averi da una finestra, per poi lanciarle una scarpa addosso e minacciarla di usare una pistola nei suoi confronti.

- PUBBLICITA-

L’ex Wide Receiver della NFL non è nuovo a comportamenti di questo calibro, dato che appena un po’ di tempo fa era stato visto a Dubai a molestare, completamente nudo, una donna all’interno della piscina di un hotel.

 

Antonio Brown di nuovo nei guai: Maltrattamenti contro una donna

Antonio Brown è di nuovo nell’occhio del ciclone perché è stato emesso un mandato di cattura nei suoi confronti nella giornata di oggi a causa di un fatto avvenuto qualche giorno fa.

L’ex WR di Buccaneers e Steelers è stato accusato di aver maltrattato la madre di quattro dei suoi figli chiudendola fuori casa e lanciando molti dei suoi averi fuori da una finestra, per poi lanciare una scarpa addosso alla signora, minacciata anche di essere sparata dallo stesso Brown, che all’arrivo della polizia non voleva uscire dall’edificio. Il tutto è successo nella giornata di Lunedì.

Per la seconda volta in tre anni, Antonio Brown torna nel braccio violento della legge dopo che nel 2018 fu accusato di aver quasi colpito un bambino di quasi due anni con dei pezzi di arredamento, ma molte cose avvenute fuori dal campo vanno ben oltre le accuse criminali fatte nei suoi confronti, come l’aver mentito sul suo status di vaccinazione e, tempo fa, aver molestato una ragazza dentro una piscina di un hotel di Dubai completamente nudo.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento