Ad imageAd image

Ciclismo: Valverde in Movistar con altro incarico

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Mondiali Ciclismo su pista: le donne 1° nell'inseguimento

Ciclismo: Alejandro Valverde, appena ritiratosi dal professionismo fa interessanti dichiarazioni ad AS sul suo futuro.

Ha dichiarato di restare nel team Movistar nell’aiutare il team nella comunicazione tra le parti.

- PUBBLICITA-

Valverde ad un’intervista ad AS, parla di cosa lo aspetterà:

“Il mio compito principale sarà fare in modo che ci sia una maggiore comunicazione tra dirigenti, allenatori e corridori. Sarò in ammiraglia in alcune gare, come ad esempio a Giro, Tour e Vuelta, ma non per tutte e tre settimane. Cinque o sei giorni, qualcosa del genere, continuerò a farmi vedere alle gare“.

Ciclismo: la nuova vita di Valverde

Qualche settimana fa, era stato annunciato il futuro di Vincenzo Nibali, ora anche l’altro big del ciclismo mondiale che ha annunciato il ritiro in quest’anno, Valverde, ha chiarito il suo futuro.

Ha proseguito nell’intervista ad AS dicendo che:

“Anche se ho corso tutti questi anni, non mi rendo ancora conto di cosa succederà ora, sarà strano all’inizio della stagione, ma rimarrò parte del mondo del ciclismo. Mi unirò alla squadra nei ritiri in altura, forse non per tutto il tempo e non certo con l’idea di correre”. 

Conclude l’intervista dichiarando che gli piacerebbe fare anche delle gare di gravel.

Insomma la bici né Vincenzo Nibali, né Alejandro Valverde, non la abbandonano definitivamente, ma restano con altri ruoli.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento