Ad imageAd image

ELF 2023: Praga e Parigi si aggiungono alla lega

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
ELF 2023: Praga e Parigi si aggiungono alla lega

ELF 2023: Nella giornata di oggi, la European League of Football ha annunciato l’entrata nella lega di due nuove franchigie.

Le città di Praga e Parigi saranno due delle compagini, le cui identità dovranno essere ancora scoperte, che giocheranno nella lega europea di Football Americano che inizierà la sua terza stagione a Giugno del prossimo anno.

- PUBBLICITA-

La prossima stagione avrà, almeno per adesso, diciotto squadre, con sei franchigie che si aggiungeranno al campionato insieme alle dodici che stanno chiudendo il secondo anno con la finale di questa Domenica.

Dopo la Germania, l’Italia, la Svizzera e l’Ungheria, anche Francia e Repubblica Ceca si approcciano al grande Football europeo.

 

ELF 2023: La lega salirà a 18 franchigie con Praga e Parigi

ELF 2023: La European League of Football ha annunciato questa mattina che altre due squadre entreranno a far parte della lega a partire dal prossimo anno.

Le città di Praga e Parigi avranno le loro squadre che parteciperanno al campionato europeo di Football Americano, facendo aumentare il numero di squadre, almeno per ora, a diciotto, con sei nuove compagini che si aggiungeranno alle dodici già esistenti e che chiuderanno la loro stagione questa Domenica a Klagenfurt, in Austria, con la seconda finale che vedrà di fronte gli Hamburg Sea Devils e i Vienna Vikings.

Lo scorso Maggio, la ELF ha annunciato l’entrata di quattro nuove squadre, tra queste i Seamen Milano, che hanno lasciato la IFL per concentrarsi sul progetto europeo. Insieme ai marinai meneghini, anche i Féhérvar Enthroners, i Munich Ravens e i Zurich Helvetic Guards saranno presenti.

Abbiamo enfatizzato dal fatto che vediamo noi stessi come una lega europea e abbiamo lavorato duramente per confermare le parole con i fatti. Dopo Germania, Spagna, Austria, Polonia e Turchia, anche Italia, Svizzera, Francia, Ungheria e Repubblica Ceca si uniscono a noi. Avevamo pianificato per una lega da sedici squadre, ma l’interesse attorno alla lega è grande e stiamo battendo il ferro finché è caldo”, ha dichiarato Patrick Esume, Commissioner della ELF.

Quando ci siamo seduti insieme nella primavera del 2020 e abbiamo fatto dei piani per sviluppare la lega in futuro non mi sarei mai immaginato di vedere il quadro della lega così evoluto. Questo sport sta diventando una ispirazione per molti in Europa, e la ELF sta portando ulteriore interesse, grazie all’approdo di grandi metropoli che rendono il prodotto più attraente”, ha dichiarato Zeljko Karajica, l’amministratore delegato della lega europea.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento