Ad imageAd image

Israel Adesanya riproverà a salire di categoria dopo UFC 281

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Israel Adesanya riproverà a salire di categoria dopo UFC 281

Israel Adesanya affronterà Alex Pereira nell’attesissimo main event di UFC 281 in programma sabato al Madison Square Garden di New York

The Last Stylebender aveva subito molte critiche in occasione delle sue ultime prestazioni che lo avevano visto gestire gli avversari in maniera tattica, senza subire danni, vincendo ai punti ma lasciando poco spazio all’intrattenimento.

- PUBBLICITA-

Ciò era dovuto, in parte, all’incapacità dei contendenti di aggredirlo o metterlo in difficoltà ma tale scenario non dovrebbe verificarsi contro Poatan che, quando entrambi combattevano nella kickboxing, lo ha già battuto due volte mettendolo KO.

Per Israel Adesanya, comunque, il tema della ricerca di nuovi stimoli è sempre presente.

Israel Adesanya di nuovo nei pesi massimi leggeri?

Il record di Israel Adesanya nelle MMA segna 23-1 e quell’unica sconfitta deriva dalla prima incursione che il campione dei pesi medi UFC tentò nei pesi massimi leggeri in occasione di UFC 259 nel Marzo 2021.

L’allora campione Jan Blachowicz si affermò ai punti facendo valere la propria mole fisica soprattutto nel grappling nelle ultime riprese.

The Last Stylebender, da allora, ha lavorato sia sul grappling che sulla massa muscolare ed un ulteriore assalto alla divisione al limite delle 205 libbre sembra prossimo

Dopo aver ripulito tutta la divisione dei pesi medi, salirò di nuovo di categoria anche per appagare il mio ego“, ha detto Adesanya ai giornalisti  durante l’UFC 281 media day

“Non deve essere per forza pe la cintura. In questo momento, un altro fighter di  Paradigm (Sport) Jiri’s (Prochazka) detiene il titolo quindi lo lascerò in pace.

Mi piace solo mettermi alla prova. Ancora una volta, e ci sono anche i pesi massimi. Non sto dicendo che posso battere chiunque 205 o ogni peso massimo, ma sono sicuro di poter creare problemi a tutti.

Quando il mio allenatore mi chiederà di affrontare e battere qualcuno, io lo farò sempre”

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento