The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC

Dal nostro partner: FIGHT

Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC

Jon Jones ha richiesto il rilascio alla UFC tramite i social. Il fighter americano, un giorno dopo aver detto che c’era “ancora tempo per l’UFC di fare la cosa giusta”, non sembra essere altrettanto ottimista.

L’ex campione dei pesi massimi leggeri UFC ha scritto su Twitter oggi per richiedere il suo rilascio dalla promozione in un semplice post di cinque parole.

“Per favore, rilasciatemi”, ha scritto Jones.

La probabilità che la UFC accetti questa richiesta è veramente bassa, con Jones che è ampiamente considerato come uno dei più grandi combattenti nella storia delle MMA. Tuttavia, questo mette in dubbio l’idea che il tanto atteso debutto dei pesi massimi di Jones possa accadere quest’estate contro il neo-campione Francis Ngannou.

Jon Jones: le sue dichiarazioni

Jon Jones (26-1 MMA, 20-1 UFC) ha chiarito che vuole essere pagato più per accettare l’incontro con Ngannou (16-3 MMA, 11-2 UFC), incontro che probabilmente genererebbe un sacco di soldi per la promozione.

Mentre il presidente dell’UFC Dana White ha scherzato dopo UFC 260 dello scorso fine settimana dicendo che Jones avrebbe potuto chiamarlo quella notte e ottenere il matchup prenotato, “Bones” sembrava indicare che le cose non stessero procedendo come sperato in un’ulteriore serie di messaggi.

Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC
Jon Jones chiede il rilascio dalla UFC

“Preferiresti avermi intorno e trattarmi come una m*rda”, ha scritto Jones. “Giuro che l’industria dell’UFC non è stata altro che deprimente per me. … Mi sento come se le mie ali fossero state tagliate. “

Da allora Jones ha cancellato i messaggi, ma prima di farlo ha reso chiaro il suo disprezzo per la sua situazione attuale e ha nuovamente chiesto direttamente la risoluzione del contratto.

“Lasciami andare”, ha scritto Jones. “Che tipo di strana m*rda è questa, ovviamente il capo mi odia. Fammi portare i miei affari altrove. Non sto più cercando di essere grande per gli altri, sto cercando di essere grande per me stesso. Non c’è niente di eccezionale nell’essere sfruttati. … Ragazzi, non avete idea di quanto mi sento insultato. “

Jones è attualmente al numero 1 nell’ultima classifica pound-for-pound.

Jones ha visto combattuto per l’ultima volta nel febbraio 2020, vincendo per decisione unanime su Dominick Reyes difendendo così il titolo dei pesi massimi leggeri UFC per l’undicesima volta. In seguito ha lasciato la cintura nella speranza di inseguire quella dei pesi massimi, ma deve ancora debuttare in quella categoria.

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!