NotizieBoxe

Michael Magnesi vs Masanori Rikiishi il 22 marzo in Italia

Michael Magnesi vs Masanori Rikiishi il 22 marzo in Italia

Michael Magnesi difenderà il titolo WBC silver dei superpiuma contro il campione WBO dell’Asia Pacifica a inizio primavera qui in Italia.

Come riportato pochi mesi, “The Lone Wolf” è ora classificato sesto nel ranking mondiale WBC della sua categoria, e la sua prossima sfida sul ring varrà come seconda eliminatoria per il mondiale.

L’avversario già annunciato è il giapponese Masanori Rikiishi, detentore del titolo WBO dell’Asia Pacifica, dotato di un mancino che gli ha permesso di ottenere le ultime tre vittorie per finalizzazione.

Tale incontro non sarà solo valevole per il titolo silver detenuto dal nostro connazionale, ma vedrà in palio anche il pass per il titolo mondiale WBC attualmente nelle mani dell’americano O’Shaquie Foster.

Dove combatterà Michael Magnesi?

Come riportato all’inizio, la sfida tra Michael Magnesi e Masanori Rikiishi si terrà qui in Italia, e non all’estero. La contesa, inizialmente in programma per questo mese, si farà infine il 22 marzo.

Seppur ancora non confermato, ci sono buone probabilità che l’incontro possa tenersi a Roma.

“Sono felice di essere riuscita ancora una volta a portare un evento di caratura mondiale in Italia, un’impresa ardua soprattutto con un pugile giapponese.” ha dichiarato Alessandra Branco, manager e moglie del pugile italiano.

“Siamo riusciti a concludere una trattativa con la Kameda Promotion del promoter Koki Kameda, tra i più noti a livello globale. Un duro lavoro fatto insieme al procuratore del Team Magnesi Davide Bianchi, e protrattosi per mesi.”

Lo stesso Michael Magnesi non ha nascosto l’emozione di una sfida che potrebbe portarlo a combattere per il titolo mondiale WBC principale.

“Sarà valido come seconda eliminatoria, il presidente della Wbc Mauricio Sulaiman mi ha dato questa grande opportunità e non lo deluderò, non me la lascerò sfuggire.

Potrebbe essere l’incontro che vale una carriera, voglio regalarmi e regalare alla mia gente una vittoria entusiasmante e di prestigio.”

“The Lone Wolf” non si mostra spaventato di fronte le incredibili doti del giapponese, e ha rilasciato maggiori dettagli sulla sua preparazione.

“L’obiettivo è il mondiale Gold, sicuramente non mi farò impressionare dalla sua bravura.

Lo rispetto, ma gli anticipo che tornerà dall’Italia con la seconda sconfitta. Sono già pronto di testa, ho iniziato la preparazione, nei giorni scorsi sono stato una settimana in montagna per fare ossigenazione. Insomma, mi farò trovare al meglio.

È il mio momento, e voglio ringraziare tutti gli sponsor che permettono di dedicarmi h24 a questo sport, il mio instancabile team, il presidente WBC Sulaiman e il vicepresidente Mauro Betti, che credono nel sottoscritto ogni giorno di più.”