UFCMMA

Paddy Pimblett e Ilia Topuria si insultano in conferenza

Paddy Pimblett e Ilia Topuria si insultano in conferenza

Paddy Pimblett e Ilia Topuria hanno dato spettacolo a Las Vegas durante la conferenza stampa di UFC 282.

Tutto è iniziato a marzo quando Ilia Topuria ha incontrato il fighter di Liverpool in albergo – i due dovevano combattere allo stesso evento – e ha tentato di aggredirlo. I due si sono scambiati alcuni colpi in hotel prima di essere divisi dallo staff della UFC.

Per la cronaca, entrambi gli atleti sono usciti vincitori da quella fight night disputata a Londra. Topuria ha messo ko Jai Herbert nel corso della seconda ripresa, mentre Pimblett ha superato Kazula Vargas per sottomissione nel primo round.

Paddy Pimblett su Topuria: sei irrilevante per me

Ieri durante la conferenza stampa Ilia Topuria interrompe Jared Gordon, che stava parlando con Paddy Pimblett, per dire “Lui scappa quando mi vede”. Gordon risponde divertito “Chi l’ha detto?”. A quel punto è Pimblett a chiarire le cose “Non l’ho detto io Jared, è stata una nullità dietro di te”.

Gordon a quel punto risponde “Ah sì, è il tuo amico”. Paddy gli da corda “Sì quel tipo è ossessionato da me, è noioso. Twitta sempre qualcosa su di me. Vabbè Jared, che stavi dicendo? Quello è inutile”.

Topuria inizia ad imitare l’accento di Pimblett e dice che la UFC li tiene separati. Paddy risponde che l’ultima volta che si sono visti si è beccato una bottiglia igienizzante in faccia.

La discussione tra i due degenera con Ilia Topuria che cerca di aggredire Paddy Pimblett, ma viene bloccato dallo staff UFC.