NewsMMA

Patrizi Ruggeri e Gavinelli aggiunti a CW 167 Unplugged

Cage Warriors Roma: Niko Ceraglia vs Simone Manno

Simone Patrizi, Sergio Gavinelli e Giuseppe Ruggeri sono stati aggiunti alla card di Cage Warriors 167 in programma il 15 Marzo.

I tre italiani andranno a completare la griglia di una serata che si preannuncia tutta all’insegna del tricolore in quanto Michael Pagani combatterà nel main event contro Konstantinos Ntelis.

Se è molto positivo che una così nutrita schiera di nostri lottatori saranno protagonisti di un evento della più grande promotion di MMA europea, la collocazione dei nostri atleti in Gran Bretagna fa temere che, quest’anno, Cage Warriors possa non far visita al nostro Paese come avvenuto, invece,  frequentemente negli ultimi due anni.

Cage Warriors 167 è in programma a Manchester e sarà un evento Unplugged solo per inviti senza biglietti in vendita.

Patrizi, Gavinelli e Ruggeri per la gloria in UK?

Simone Patrizi e Giuseppe Ruggeri hanno già combattuto nella gabbia della promotion britannica in diverse occasioni.

Il romano Patrizi ha vinto all’esordio nel Maggio 2023 con un clamoroso ko nell’ultima ripresa che riscattò una prestazione opaca fino a quel momento ma ha, poi, perso il secondo match nell’Ottobre dello stesso anno ed è, quindi, alla ricerca di un riscatto.

Giuseppe Ruggeri, invece, è lontano dalle scene dal 2022 quando, nel suo ultimo match, conquistò l’ottava vittoria di un record immacolato a Cage Warriors 135.

Per Sergio Gavinelli, invece quello di Manchester sarà un debutto nella promotion che lo vedrà opposto a Helio Hernandez in un match dei pesi piuma.

L’avversario di Patrizi sarà Tommy Hawthorn mentre Ruggeri se la vedrà con Amaury Junior.

Tutti e tre i fighter italiani provengono dalla scuderia romana dell’Aurora MMA che ha ormai stabilito un solido rapporto di collaborazione con Cage Warriors.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cage Warriors (@cagewarriors)