Ad imageAd image

Razgatlioglu arriverà in MotoGP preparato per Paul Denning

Michael Lelli
Michael Lelli
3 minuti di lettura
Razgatlioglu arriverà in MotoGP preparato per Paul Denning

Toprak Razgatlioglu potrebbe arriverà preparato per la MotoGP nel 2024, questo per Il boss del team Yamaha World Superbike, Paul Denning.

Il campione Turco Razgatlioglu era in lizza per un posto nella rosa della Yamaha in MotoGP grazie al suo storico successo nel WSBK dello scorso anno, con la casa giapponese che si era spinta fino a fargli fare un test sulla M1 per valutarlo in vista di un passaggio alla classe regina già nel 2023.

- PUBBLICITA-

Ma la decisione di RNF Racing di lasciare l’ovile Yamaha per diventare un team cliente Aprilia ha messo fine alle speranze del pilota turco di passare alla MotoGP nel 2023.

Denning ritiene che il mancato passaggio di Razgatlioglu potrebbe rivelarsi una benedizione per il venticinquenne, in quanto potrebbe liberarsi un posto nella squadra Yamaha ufficiale nel 2024 se il marchio di Iwata non dovesse rinnovare il contratto di Franco Morbidelli.

Razgatlioglu si farà trovare pronto nel 2024

Parlando di Razgatlioglu , Denning ha anche sottolineato che sarà libero di firmare per qualsiasi produttore una volta che il suo attuale contratto con la Yamaha scadrà dopo il 2023.

“Non posso dire quali opportunità potrà avere dal ’24 in poi, ma probabilmente dal suo punto di vista non è nemmeno la cosa peggiore del mondo [rimanere in WSBK un altro anno]”, ha affermato Denning all’edizione tedesca di Motorsport.com.

“Alla fine del ’23 è un pilota libero e può fare quello che vuole. Forse un altro costruttore in MotoGP busserà alla sua porta”.

“Spero che l’anno prossimo possa avere più opportunità di dimostrare il suo valore sulla M1. E forse, se ci riuscirà, la Yamaha lo prenderà in considerazione per il team ufficiale nel ’24. Credo che comunque per lui sia una scelta obbligata. Per lui, l’opzione migliore, è avere più opzioni per il suo futuro. E sono sicuro che si farà trovare pronto.

“È una risorsa enorme per noi e per il campionato [World Superbike], ma potrebbe avere comunque più opportunità e opzioni alla fine del ’23”.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Appassionato di motori e sport da combattimento. Nostalgico delle vecchie sfide e adoratore dei tempi d'oro, non disdegna vedere l'era del futuro. Ma se l'odore è quello delle benzina, è meglio.
Lascia un commento