Ad imageAd image

Dixon e Aitken correranno la Rolex 24 con Cadillac

Michael Lelli
Michael Lelli
5 minuti di lettura
Dixon e Aitken correranno la Rolex 24 con Cadillac

Scott Dixon e Jack Aitken correranno la 24 ore di Daytona con la nuova Cadillac V-LMDh. Questo sarà l’esordio per Aitken in IMSA.

Il pluricampione della Indycar e della Rolex 24 e il giovane pilota di riserva della Williams correranno entrambi con la nuova Cadillac V-LMDh, ma in due team differenti.

- PUBBLICITA-

Il marchio americano ha deciso infatti di confermare Scott Dixon nel team pluripremiato composto da Sebastien Bourdais e Renger Van Der Zande, sempre sotto il marchio Chip Ganassi Racing.

Per il Britannico si aprono invece le porte della Action Express Racing. Assieme a lui correranno Pipo Derani e Alexander Sims.

Le dichiarazioni di Dixon e Aitken

Dixon non è nuovo alla 24 ore di Daytona, avendo ottenuto tre vittorie assolute e un’ulteriore vittoria nella classe GTLM, la maggior parte delle quali con CGR.

“Trovo che le gare di auto sportive siano molto divertenti, soprattutto quando si arriva a queste gare di durata, in cui si guida molto l’auto. Mi piace guidare le auto e partecipare a esperienze interessanti e di alto livello come queste con Cadillac”, ha affermato Dixon “È un’ottima combinazione e, in definitiva, il puro amore per le corse”.

Dixon ha avuto un primo assaggio dell’ultimo prototipo da corsa della Cadillac il mese scorso, durante un test di durata al Sebring International Raceway.

“L’auto ha resistito al test di durata senza alcun problema reale, si è comportata bene. La potenza è buona e la guidabilità è davvero piacevole, come ci si aspetta da ciò che Cadillac ha fatto in precedenza con un V8 ad aspirazione normale. Onestamente, l’auto sembra davvero affidabile e pronta a partire. Ci sono molti nuovi sistemi a cui abituarsi ed è un’auto grande, ma divertente da guidare”.

Aitken, 27 anni, ha partecipato alla European Le Mans Series nel 2022, guidando per TF Sport nella classe LMP2, e ha gareggiato nella GT World Challenge Europe Endurance Cup e nell’ADAC GT Masters con Emil Frey Racing. Ha anche fatto il suo debutto alla 24 Ore di Le Mans in LMP2 con Algarve Pro Racing. Aitken, campione 2015 della Formula Renault Eurocup, è pilota di riserva della Williams F1 dal 2020.

“La prospettiva di lavorare con Action Express e Cadillac sul programma V-LMDh mi ha catturato non appena è diventata una possibilità e il lavoro per renderla realtà nelle ultime settimane ha solo rafforzato la mia opinione che affronteremo un fantastico calendario di eventi con un equipaggio estremamente motivato e di alto livello”, ha dichiarato Aitken. “Sarà un vero piacere rappresentare un marchio come Cadillac in un momento in cui il mondo dell’endurance sta entrando in quella che molti definiscono un’era d’oro delle corse di auto sportive. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutti, compresi i miei compagni di squadra Pipo e Alex, che sono già stati molto accoglienti”.

La Cadillac V-LMDh che guideranno Dixon e Aitken alla 24 ore di Daytona
La Cadillac V-LMDh che guideranno Dixon e Aitken alla 24 ore di Daytona

Per Chip Ganassi, Dixon è l’arma in più

La vasta esperienza di Dixon nelle auto sportive, oltre alla sua carriera nelle ruote scoperte, fornisce al team una preziosa visione.

“La 24 ore di Daytona è la gara più importante del calendario IMSA, nonché la prima dell’anno”, ha dichiarato Mike O’Gara, direttore operativo di Chip Ganassi Racing. “Scott porta con sé un livello di stabilità, dato che è con noi da più di 20 anni. È un uomo stabile che offre una buona prospettiva per salire in macchina e darci una prospettiva fresca e affidabile. Non è un pilota in più per affrontare la 24 ore. Si aggiunge al programma anche se guida l’auto solo poche volte all’anno”.

Earl Bamber, Alex Lynn e Richard Westbrook – già annunciati per la partecipazione della Cadillac V-LMDh alle sette gare del FIA World Endurance Championship del 2023 – guideranno insieme la seconda vettura preparata dal Chip Ganassi Racing a Daytona.

Tutti e nove i piloti parteciperanno al test autorizzato dall’IMSA la prossima settimana al Daytona International Speedway.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Appassionato di motori e sport da combattimento. Nostalgico delle vecchie sfide e adoratore dei tempi d'oro, non disdegna vedere l'era del futuro. Ma se l'odore è quello delle benzina, è meglio.
Lascia un commento