Ad imageAd image

UFC Vegas 63 Kattar vs Allen: i risultati

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
UFC Vegas 63 Kattar vs Allen: i risultati
Contenuti dell'articolo

UFC Vegas 63 è andato in scena stanotte presso l’Apex Centre di Las Vegas proponendo vari spunti di interesse per gli appassionati di MMA.

Nel main event si sono affrontati due tra i migliori contender dei pesi piuma UFC, Kalvin Kattar e Arnold Allen.

- PUBBLICITA-

Il britannico Allen può vantare una delle strisce vincenti più lunghe di tutta la promotion con ben 11 match vinti consecutivamente.

Nel co-main event si sono affronati due veterani dei pesi welter, Tim Means e Max Griffin.

UFC Vegas 63: i risultati completi

Main Card 

Arnold Allen ha sconfitto Calvin Kattar per TKO al Round 2

Max Griffin ha sconfitto Tim Means per split decision

Waldo Cortes-Acosta ha sconfitto Jared Vanderaa per decisione unanime 

Tresean Gore ha sconfitto Josh Fremd per sottomissione al Round 2

Khalil Rountree ha sconfitto Dustin Jacoby per split decision

 

Preliminary Card

Roman Dolidze ha sconfitto Phil Hawes per KO al Round 1

Marcos Rogerio de Lima ha sconfitto Andrei Arlovski per sottomissione al Round 1

Jun Yong Park ha sconfitto Joseph Holmes per sottomissione al Round 2

Steve Garcia ha sconfitto Chase Hooper per TKO al Round 1

Cody Durden ha sconfitto Carlos Mota per decisione unanime

Christian Rodriguez ha sconfitto Joshua Weems per sottomissione al Round 1

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UFC (@ufc)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
1 commento