Ad imageAd image

La WNBA giocherà in Canada per la prima volta

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
La WNBA giocherà in Canada per la prima volta

La WNBA, il prossimo 13 Maggio, giocherà la sua prima gara ufficiale a nord del confine.

In una partita di Regular Season da disputare a Toronto, alla ScotiaBank Arena, le Minnesota Lynx sfideranno le Chicago Sky in quella che sarà la prima partita ufficiale giocata in Canada.

- PUBBLICITA-

Quella del prossimo Maggio sarà anche la prima gara giocata nella lega femminile all’estero.

 

La WNBA si espande in Canada: Il 13 Maggio ci sarà la prima partita a Toronto

Per la prima volta nella sua storia quasi trentennale, la WNBA giocherà una partita in territorio straniero, per la precisione in Canada, dove alla ScotiaBank Arena di Toronto le Minnesota Lynx e le Chicago Sky si sfideranno per la prima volta nella terra della foglia d’acero.

Il prossimo 13 Maggio, la lega femminile legata alla NBA disputerà un avvenimento storico per quanto concerne la lega, che vedrà la sua prima apparizione all’estero.

Nella scorsa stagione, le Minnesota Lynx, che hanno perso Maya Moore da poco a causa del suo ritiro dopo quattro anni di inattività, hanno chiuso 14-22 al nono posto della classifica generale, finendo fuori dalla fase finale, mentre le Chicago Sky sono riuscite ad ottenere il secondo seed dopo una stagione regolare da 26-10 e uscire alle semifinali contro le Connecticut Sun per 3-2 in una serie al meglio delle cinque gare.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WNBA (@wnba)

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento