Ad imageAd image

WRC: paura per le condizioni di Tiziano Siviero

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
WRC: paura per le condizioni di Tiziano Siviero

WRC: Tiziano Siviero, ex co-pilota di Miki Biasion ai tempi della Lancia, è stato vittima di uno spaventoso incidente frontale nell’Isola d’Elba.

Il co-pilota, nativo di Bassano del Grappa, è stato trasportato urgentemente tramite l’eliambulanza Pegaso al vicino ospedale di Cisanello (Pisa) dove è stato sottoposto ad un intervento di ben 6 ore.

- PUBBLICITA-

L’incidente a Tiziano Siviero sarebbe avvenuto in località Lido di Capoliveri verso le 20 di ieri sera e la situazione clinica dell’ex Campione del Mondo di WRC è apparsa subito molto grave.

La dinamica dell’incidente dell’ex WRC Tiziano Siviero

Tiziano Siviero, che con Miki Biasion a bordo della Lancia Delta ha vinto 2 Campionati del Mondo WRC, si stava recando verso casa in scooter da Porto Azzurro a Portoferraio dove attuale abita.

Poco prima della 20, come detto precedentemente, un’auto che veniva in senso contrario lo avrebbe centrato in pieno scaraventandolo a molti metri di distanza. La situazione sarebbe apparsa da subito molto grave, come testimoniato dai volontari della Misericordia di Porto Azzurro intervenuti sul posto.

Dopo essere stato immobilizzato, Tiziano Siviero è stato trasportato urgentemente presso l’ospedale di Cisanello (Pisa) dove, dopo 6 ore di sala operatoria, è stato trasferito nel reparto di Ortopedia della struttura sanitaria toscana e non in quello di Terapia Intensiva come molti dei soccorritori pensavano, segno che l’ex co-pilota non era in pericolo.

Stando all’ultimo bollettino medico diramato, l’ex co-pilota di Miki Biasion non sarebbe in pericolo di vita, sarebbe attualmente vigile anche se il quadro clinico viene descritto dai medici “serio” anche se non in pericolo di vita. Negli ultimi anni, Tiziano Siviero era diventato un apprezzato tracciatore (colui che “disegna” i percorsi per i Rally) del WRC ed in special modo per il Rally Italia Sardegna, avendo anche collaborato con la Dakar fino a poco tempo fa.

Nel 2020 Tiziano Siviero aveva anche parlato dell’introduzione delle Rally1 ibride (ufficializzate solo da questa stagione) e definì la svolta nel Mondiale WRC come tardiva.

Tiziano Siviero e Miki Biasion durante la Parigi-Dakar 2003 - foto Getty Images
Tiziano Siviero e Miki Biasion durante la Parigi-Dakar 2003 – foto Getty Images

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento