Ad imageAd image

WRC: due spettatori si accoppiano durante la SS2

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
WRC: due spettatori si accoppiano durante la SS2

Nel WRC, durante la SS2 del Rallye-Monte Carlo, due spettatori sono stati pizzicati da una on-board camera mentre erano in atteggiamenti intimi.

Durante la SS2, che ha visto Sebastien Ogier (Toyota) aumentare il vantaggio sul compagno di squadra Elfyn Evans a 6 secondi, tra il caloroso pubblico presente a bordo strada si è assistito a qualcosa di veramente inusuale.

- PUBBLICITA-

Tra fuochi d’artificio, fumogeni, striscioni e tanto altro il pilota greco della Ford Jordan Serderidis ha pizzicato due spettatori in atteggiamenti molto intimi a bordo strada, registrandoli anche con la sua on-board camera proprio mentre la regia del WRC stava mandando in onda la sua SS2.

Le immagini degli spettatori a bordo pista durante il Rallye Monte-Carlo del WRC

D’altronde, l’inventiva del pubblico che segue il WRC non è mai mancata: anni fa, era usanza da parte degli spettatori mostrare il sedere alle telecamere al passaggio della vetture, giusto per goliardia e per divertimento. Il Rallye Monte-Carlo è infatti la prima del WRC da sempre ed il pubblico ha ben pensato, nel corso degli anni, di “lasciare il segno”, come quando veniva mostrata sempre alle telecamere una bambola gonfiabile; ma nel Rallye Monte-Carlo 2023 si è forse passato il limite.

La scena immortalata da Jourdan Serderidis, pilota privato della Ford che corre il Rallye Monte-Carlo 2023 a bordo di una Puma Rally1, ha visto due persone in atteggiamenti molto intimi a bordo strada, minimamente non curanti della vicinanza delle auto WRC che sfrecciavano a poco metri da loro; la scena ha del surreale, se si pensa che il primo giorno del rally che apre la stagione 2023 del WRC si svolge in notturna oltre al fatto che le temperature sono molto basse.

Qualcuno ha infatti pensato che si trattasse dell’ennesima goliardata, altri che le due persone si stessero semplicemente scaldando, altri che la passione sarebbe scoppiata all’improvviso data l’adrenalina del WRC…non sappiamo esattamente cosa abbia portato queste due persone a scatenarsi così, ma fatto sta che Jourdan Serderidis ha regolarmente concluso la SS2 del Rallye Monte-Carlo 2023 seppur accumulando un ritardo da Sebastien Ogier di oltre 5 minuti.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento